La M4 è pronta, ma non parte

Milano. La M4, la metropolitana Blu, ha superato tutti i collaudi della tratta Linate – Forlanini Fs e può entrare in funzione ma non partirà. I treni possono iniziare il servizio fra le fermate Forlanini Fs, Forlanini quartiere e aeroporto di Linate. Però non partirà fino a che, dice l’amministrazione comunale di Milano, fino a che non sarà concluso anche l’iter per abilitare la fermata di Dateo.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

Nei giorni scorsi, il Ministero delle Infrastrutture e per le Mobilità Sostenibili ha dato il nulla osta per l’avvio dell’esercizio delle prime tre stazioni della linea metropolitana Blu. Stazioni, treni e apparati hanno superato tutti i collaudi, le operazioni di pre-esercizio e le simulazioni negli orari di viaggio e con i passeggeri sono state superate. la prima tratta M4 è pronta sotto ogni punto di vista. Era un momento atteso da diversi anni di cantieri

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

La M4 non sarà però attivata. la motivazione espressa dal Comune di Milano è che il numero di passeggeri a Linate è, a causa della pandemia, ancora al 30% del normale e il numero di utenti che usufruirebbero della linea 4 non giustificherebbe il costo del servizio che graverebbe sul bilancio comunale. Per questo l’Amministrazione ha deciso di continuare a tenere sotto controllo la situazione di Linate e, in assenza di incrementi significativi di passeggeri, di attivare il servizio quando la linea raggiungerà la stazione di Dateo.

Commenta qui