Lo strano personaggio che si aggira al cimitero mette inquietudine. Corbetta

Cimitero comunale, Corbetta (MI)

Si tratta di un uomo che abitualmente di aggira tra le tombe del cimitero comunale di Corbetta e che, stando al racconto di testimoni, avrebbe qualche disturbo legato alla sfera psicologica. Il personaggio inquieta e in alcuni casi spaventa nei suoi modi di fare. Ecco perché.

Promozioni

Questo soggetto pare prendere di mira le tombe tra le più curate, nella nuova area cimiteriale. Una volta avvistata una nuova composizione floreale il soggetto aspetta che non ci sia intorno nessuno per poi entrare in azione, smembrare le composizioni e gli arredi e predisporli sulla tomba del caro estinto a modo suo. Spesso compone cuori con i sassi o lettere. Cosparge di petali la tomba.

Promozioni

Bed & breakfast La Scala a Rho

In altri casi lascia degli oggetti che testimoniano il suo passaggio come un pacchetto di sigarette con il mozzicone spento sulla tomba, che vengono riposizionati ogni giorno anche se i parenti del defunto rimettono a posto tutto.  

Promozioni

E’ capitato che questa persona si limiti a seguire a piedi e dentro l’area del campo cimiteriale il parente del defunto, senza fare o dire nulla ma (forse) solo per accertarsi che la persona esca dal camposanto così da mettersi in azione.

Promozioni

Alcuni uomini si sono appostati per capire chi fosse e lo hanno visto agire soprattutto nelle ore in cui al cimitero non c’è quasi nessuno. Ma che fare? Si tratta infatti di piccoli gesti apparentemente innocui che non possono essere condannati neppure se questi vengono segnalati alle forze dell’ordine. Di fatto l’uomo non commette alcun reato, questo sì, ma si tratta comunque di un comportamento che mette inquietudine e timore. Il timore è infatti che da questi gesti, comunque fastidiosi e irriverenti, si possa passare ad altri ben più gravi.

Al momento, dunque, nulla si può fare se non invocare più controlli da parte del personale cimiteriale.

Promozioni
Promozioni
Cristina Garavaglia 1174 Articoli
Giornalista

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.