Il coraggio di Sante Zennaro questa sera in prima serata su Rai Storia

Rho- Questa sera venerdì 18 giugno alle ore 21:10 sarà trasmesso su Rai Storia il documentario  di una vicenda di cronaca datata 10 ottobre 1956, il sequestro di 94 bambini e 3 maestre della scuola elementare di Terrazzano, frazione di Rho (MI).

Promozioni

Il protagonista di questa storia è Sante Zennaro: “I bambini delle scuole d’Italia e non solamente quelli di Terrazzano, ricorderanno sempre che Sante Zennaro, umile soldato in tuta da meccanico, è morto per loro….” La frase è del giornalista Orio Vergani, sul Corriere d’Informazione del 12-13 ottobre 1956. Noi non possiamo dimenticare il sacrificio di Sante Zennaro, che per liberare da “quei due folli armati” gli alunni e le loro maestre della scuola elementare di Terrazzano, in quel lontano 10 ottobre 1956, perse la vita.

Promozioni

La storia è stata ricostruita grazie ai racconti di due alunni della scuola presenti il giorno del sequestro, Renata De Angeli ed Enrico Mantegazza, e ai filmati d’archivio Rai.

Promozioni

La troupe aveva contattato Renata De Angeli qualche mese fa, che a causa della pandemia non è potuta recarsi a Roma, allora è stato organizzato direttamente nella scuola di Terrazzano, dove sono stati intervistati in un’aula, queste le parole commosse di Renata De Angeli “Mi auguro che sia venuto qualcosa di importante per il nostro Sante Zennaro, ovviamente è lui che merita tutto questo e tutti lo devono ricordare come il nostro grande eroe, Sante Zennaro, che considero l’angelo di tutti i bambini, il nostro protettore.”

Promozioni

Renata De Angeli ha coltivato a lungo il desiderio di ricordare Sante Zennaro, il loro salvatore, e lo ha fatto in un libro, presentato nel 2007 “Sante Zennaro, un eroe da non dimenticare.” Nel 2016 in occasione del 60° ha ottenuto un annullo postale, apposto su cartoline dedicate a lui. Per merito di Renata è stata intitolata una scuola media a Sante Zennaro nella sua città natale, Grignano Polesine (RO) il 21 maggio del 2016. Il prossimo passo è l’emissione di un francobollo dedicato a Sante Zennaro “Non mi fermo, andrò avanti. Sin che anche lui abbia un francobollo dedicato.” questa la conclusione di Renata De Angeli, in cui il ricordo di quella giornata rimane incancellabile.

Promozioni
Andrea Re
Andrea Re 53 Articoli
Nato a Milano nel 1974, volontario in 3 associazioni rhodensi. Di me dicono che sono sempre disponibile con tutti. Scrivo per passione e divertimento.

1 Commento

  1. Caro Andrea, ti ringrazio di cuore per il tuo costante ricordo per Sante Zennaro “UOMO RARO” che ha donato la sua giovane vita per salvare tutti gli scolari von le loro maestre, tenuti in ostaggio da due mentecatti armati fino ai denti. Era mercoledì 10 ottobre 1956.
    Grazie ancora Andrea, con un forte abbraccio. Renata

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.