Incidente Paderno Dugnano. Auto cade su un bimbo di 3 anni

Madre padre e bimbo di 3 anni stavano passeggiando verso le 12 di oggi nel parco Lago Nord che si trova a ridosso del centro commerciale Brianza quando un’automobile, una ford focus guidata da un 72enne, è precipitata loro addosso dal sentiero sopraelevato sfondando una recinzione e investendo in pieno il bimbo.

Promozioni

Un incidente inaspettato e incredibile

Madre e padre sono illesi, ma il piccolo è stato portato in elicottero, in codice rosso, all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Anche il conducente dell’automobile è rimasto ferito e trasportato all’ospedale di Niguarda in codice verde. Sul posto oltre all’elicottero del 118 sono intervenuti diversi equipaggi delle ambulanze del primo soccorso, un’automedica, una unità mobile di rianimazione e i vigili del fuoco del comando provinciale di Monza.

Promozioni

Il miracolo. Bimbo rianimato dopo la notizia della morte

Alle 18 era arrivata in redazione la brutta notizia che i medici dell’ospedale Giovanni XXIII non erano riusciti a rianimare il piccolo, che era stato dichiarato deceduto. Invece, mentre veniva diramata la notizia, i medici continuavano a lavorare e il bambino aveva ripreso a respirare.

Promozioni

La mattina del 3 giugno il cuore batte ancora

Per esperienza, ma non voglio essere negativa, so che queste situazioni sono borderline. Dietro alle notizie che arrivano dall’ospedale potrebbe esserci il desiderio di dare una speranza ai genitori, in un momento in cui la situazione è già compromessa oltre ogni possibilità di ripresa, oppure una situazione in cui l’alito di vita ripreso al volo può trasformarsi, nei mesi a venire, in una guarigione completa.

Promozioni

I miracoli accadono e Dio li fa accadere, alcune volte, tramite le mani dei medici, ma non essendo nella cameretta di quel bimbo, potrò informare tutti coloro che si sono messi nei panni del bimbo e nei panni dei suoi genitori solo al prossimo comunicato.

4 giugno. Il bimbo è ora un angioletto

Con un triste, scarno e desolante bollettino è stato comunicato che il piccolo non c’è la ha fatta..
Alle ore 17:10 l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo ha comunicato il decesso del bambino.
Il suo corpo è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per l’autopsia disposta per domani.

Promozioni

I rilievi dell’incidente

I carabinieri si stanno occupando dei rilievi e di ricostruire la dinamica dell’incidente oltre che di accertare le eventuali responsabilità del conducente dell’automobile. Anche il conducente è in gravi condizioni. Una volta in ospedale ha avuto un tracollo di salute è stato intubato e si è scoperto un grave enfisema polmonare e una frattura al bacino. L’uomo, si è poi saputo, aveva sempre guidato l’auto senza aver mai conseguito, pare, la patente.

Promozioni
Ilaria Maria Preti 5184 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.