La Polfer salva un ragazzo di 22 anni, ed evita un pericolo immenso a chi passava di sotto

Stazione di Lambrate, Frecciarossa. Foto di repertorio

Milano. 22 anni sono davvero pochi per decidere che non vale la pena di vivere la vita. Davvero troppo pochi. Non si ha abbastanza esperienza per giudicare. La situazione che hanno dovuto affrontare gli agenti della polfer, inoltre, poteva coinvolgere anche degli innocenti perchè il giovane aveva scelto una metodologia che avrebbe rischiato di uccidere anche altre persone.

Promozioni

Bed & breakfast La Scala a Rho

Sul muro del cavalcavia della stazione di Lambrate

Sabato 27 marzo, gli agenti della Polizia Ferroviaria in servizio alla stazione di Milano Lambrate, sono stati chiamati da alcuni viaggiatori perchè lungo il marciapiede del primo binario un giovane di 22 anni si era arrampicato sul muro di recinzione del cavalcavia ferroviario e mostrava chiaramente che aveva intenzione di lanciarsi nel vuoto, sulla strada sottostante, da un’altezza di oltre dieci metri.

Promozioni
Laura Molteni Lega Milano
Laura Molteni Lega Milano

I poliziotti hanno immediatamente tentato di rassicurare il giovane, instaurando un dialogo. Il ragazzo era in stato confusionale, diceva di volersi togliere la vita perchè stava attraversando un momento difficile. Gli agenti, piano piano si sono avvicinati, e poi, quando hanno notato che il giovane si sporgeva pericolosamente verso il vuoto, non hanno esitato ad intervenire, afferrandolo con decisione. Una volta bloccato lo hanno tenuto sul marciapiede in sicurezza, senza che potesse far del male a sè stesso o agli altri. All’arrivo dell’ambulanza, il ragazzo è stato preso in consegna dai sanitari ed è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’ Ospedale Niguarda per gli accertamenti sanitari del caso.

Promozioni

Promozioni
Ilaria Maria Preti 5256 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.