Parco derle BasilicheMilanoMilano città metropolitanaPrima Pagina

Senzatetto a Milano. Soli, senza lavoro, senza casa ma con un cartone

Parco delle Basiliche, Milano. Il problema dei senzatetto a Milano è sempre più grave. In tanti anni lo si è prima negato e poi ignorato. Ora c’è anche la pandemia che ha distrutto la vita di tantissime persone che soffrono nel silenzio, non ne parla nessuno. li chiamano clochard, come se vivere un questo modo fosse una loro libera scelta.

Annunci

Non trovo giusto chiedere chi sia la persona che dorme sotto quel sacco a pelo. Mi basta leggere ciò che ha scritto sul cartello. “Ho perso il lavoro, poi la casa e tutto. Grazie”. Non conosco la storia di quest’uomo, e non la voglio neppure raccontare. Deve essere un simbolo, uno dei tanti che in questo periodo va a mangiare alle mense dei poveri, che dorme per strada, ospite di amici, o di qualche persone caritatevole. Se si ammalano? Forse li portano in ospedale, se arrivano in tempo.

Annunci

Il covid fra i senzatetto a Milano, per strada

Oggi si sanifica qualunque cosa, ma di sicuro lavarsi in queste condizioni è difficile, mangiare e restare sani è difficile, limitare i contatti sociali, rispettare le regole della zona rossa è impossibile. Non sapremo mai quali sono i numeri degli ammalati e dei positivi fra i senzatetto a Milano. Andranno a fare il tampone? Saranno segnalati come contatto di un positivo? Si assembreranno nei dormitori? E si stringeranno l’un l’altro fra non congiunti sotto i cartoni e nelle tende di fortuna?

Annunci

  • senzatetto a milano. Senzatetto a Milano. Soli, senza lavoro, senza casa ma con un cartone - 20/03/2021
  • senzatetto a milano. Senzatetto a Milano. Soli, senza lavoro, senza casa ma con un cartone - 20/03/2021
  • senzatetto a milano. Senzatetto a Milano. Soli, senza lavoro, senza casa ma con un cartone - 20/03/2021

Dal consiglio del municipio 6 un moto di indignazione

“Una vergogna che chi amministra la città, ammantandosi di una superiorità culturale, sociale e aggregativa che non ha, dopo dieci anni non è riuscito a risolvere il problema dei senzatetto a Milano, costretti a dormire dove capita. Siamo ad uno degli accessi al Parco delle Basiliche, quello dove era prevista una postazione dei vigili urbani, dimora di uno dei tanti e sorge spontanea la domanda: possibile che queste persone non possano essere aiutate a vivere in modo dignitoso? Che fine ha fatto la Milano con il cuore in mano? Un altro fallimento del centrosinistra. Giuseppe Carlo Goldoni, Consigliere Municipio 6.”

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.