Stazione Centrale. Latitante catturato dalla polfer

Un arresto della Polizia di stato. Foto di repertorio

Stazione Centrale. La Polfer, la polizia ferroviaria, di Milano ha fermato e in seguito arrestato un pluripregiudicato italiano di 39 anni, mentre tentava di fuggire salendo su un treno. Era ricercato per aver commesso numerosi reati tra cui ricettazione e furto aggravato.

Promozioni

I poliziotti stavano effettuando un servizio di controllo ai viaggiatori in arrivo e partenza dalla Stazione Centrale di Milano. Si tratta di un sistema di controllo a pettine. In una zona di passaggio, scelta in base a delle strategie già rodate nel tempo, e si controllano i documenti delle persone che vi transitano. Qualcuno cade sempre nella rete. Infatti quado hanno controllato i documenti dell’italiano attraverso al banca dati interforze è emerso che l’uomo era ricercato. Doveva essere portato in carcere a seguito di un provvedimento emesso nel 2018 dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Chieti. Doveva scontare una pena di 5 anni, 8 mesi e 9 giorni di reclusione, e provvedere al pagamento di oltre 2000 euro di multa, per un cumulo pene.

Promozioni

L’uomo è stato quindi arrestato e portato nel carcere milanese, in attesa che sia definita la sua destinazione finale

Promozioni

Promozioni
Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 5281 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.