Stazione centraleMilanoMilano città metropolitana

Stazione Centrale. Latitante catturato dalla polfer

Stazione Centrale. La Polfer, la polizia ferroviaria, di Milano ha fermato e in seguito arrestato un pluripregiudicato italiano di 39 anni, mentre tentava di fuggire salendo su un treno. Era ricercato per aver commesso numerosi reati tra cui ricettazione e furto aggravato.

Annunci

la scala Rho b&b

I poliziotti stavano effettuando un servizio di controllo ai viaggiatori in arrivo e partenza dalla Stazione Centrale di Milano. Si tratta di un sistema di controllo a pettine. In una zona di passaggio, scelta in base a delle strategie già rodate nel tempo, e si controllano i documenti delle persone che vi transitano. Qualcuno cade sempre nella rete. Infatti quado hanno controllato i documenti dell’italiano attraverso al banca dati interforze è emerso che l’uomo era ricercato. Doveva essere portato in carcere a seguito di un provvedimento emesso nel 2018 dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Chieti. Doveva scontare una pena di 5 anni, 8 mesi e 9 giorni di reclusione, e provvedere al pagamento di oltre 2000 euro di multa, per un cumulo pene.

Annunci

L’uomo è stato quindi arrestato e portato nel carcere milanese, in attesa che sia definita la sua destinazione finale

Annunci

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.