Piemonte. Partite Iva in protesta: Parole di Solidarietà della Regione

palazzo lascaris Torino

Mercoledì 10 marzo a Cuorgnè, (Torino) si svolgerà una manifestazione di protesta delle partite Iva del settore commerciale, con rappresentanze provenienti da tutta la provincia. La regione Piemonte, sia dalla giunta sia dal consiglio regionale, ha portato la loro solidarietà. Riceviamo e pubblichiamo le loro parole.

Promozioni

Assessore al Commercio Vittoria Poggio

L’assessore al Commercio Vittoria Poggio ha commentato l’iniziativa delle partite iva piemontesi. “A loro va tutta la solidarietà della Giunta. Buona parte del peso della crisi provocata dalla pandemia è infatti ricaduta su questo settore che ogni giorno mostra segnali di sofferenza allarmanti, provocati dalle numerose lacune da parte dello Stato, emerse nei mesi scorsi sia sul piano pandemico che su quello vaccinale, tra l’altro con aperture e chiusure comunicate senza o con poco preavviso che non hanno tenuto conto dei sacrifici degli operatori nella programmazione degli approvvigionamenti.

Promozioni

Seppur nelle ristrettezze del bilancio la Regione ha fatto il possibile per aiutare le categorie maggiormente colpite con sostegni che hanno integrato i provvedimenti economici del precedente Governo, che si sono dimostrati non sufficienti”.

Promozioni

Mauro Fava

Mauro Fava ha aggiunto che “Per fortuna, rispetto ad un anno fa, c’è una grossa differenza ed è rappresentato dalla presenza a palazzo Chigi di Mario Draghi. E l’aver assegnato al generale Figliuolo, persona di provata competenza, esperienza e professionalità, il compito di gestire la campagna vaccinale rappresenta un cambio di passo straordinario.

Promozioni

Certo, davanti a lui c’è un compito di grande difficoltà, anche perché deve partire da zero, dopo i mesi sprecati dall’ex-commissario a baloccarsi con idee balzane e inutili come le Primule. Confidiamo nel generale degli Alpini, perché solo vaccinando a tappeto e in tempi rapidi la popolazione potremo tornare a condizioni di vita normali”.

Presidente della Commissione Commercio Claudio Leone

Altre parole di solidarietà arrivano da Claudio Leone, consigliere rivarolese della Lega, e presidente della Commissione Commercio. “Ma serve anche un’accelerazione da parte del Governo sul fronte dei ristori, che rappresentano un’altra prova lampante dell’inefficacia e incapacità dell’Esecutivo guidato da Giuseppe Conte.

Promozioni

In questo senso approvo pienamente la proposta di cancellare l’inutile e superfluo cashback per dirottarne le risorse in favore delle categorie costrette dai Dpcm a sospendere l’attività. La presenza della Lega al Governo rappresenta però l’assicurazione di un cambio di rotta e di una maggiore attenzione nei confronti delle categorie produttive”.

Promozioni
Alessandra Gornati 145 Articoli
Mi piace leggere, mi piace scrivere, ma amo la privacy. Vivo in un piccolo Comune, e questo mi condiziona. Si potrebbe dire che amo parlare di quello che capita agli altri, ma se parlano di me, mi sembra di mettermi in mostra e sono in imbarazzo. Pensa a me come ad una donna timida e invisibile, senza misteri ma molto ricca nell'anima. Quello che do al mondo, lo do con le mie parole.

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.