Vanzaghello e Castano Primo Denunciato pakistano. Ha dichiarato il falso per avere il reddito di cittadinanza

Foto di repertorio

Un 52enne pakistano è stato denunciato dai carabinieri per aver riscosso indebitamente il reddito di cittadinanza per 14.400 euro. E successo fra Castano Primo e Vanzaghello.

Promozioni

Il 53enne, che è domiciliato a Vanzaghello ma non ha lì la residenza, aveva inviato all’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale una documentazione che conteneva delle falsità. Al momento della richiesta del reddito di cittadinanza aveva dichiarato di essere in possesso del permesso di soggiorno e di avere a carico la moglie, sua connazionale, e 5 figli, ma aveva evitato di dire che non gli era stato rinnovato il permesso di soggiorno, che la moglie era tornata in Pakistan e che i figli erano stati affidati ad una comunità della zona.

Promozioni

Nel pomeriggio dell’11 febbraio i carabinieri della stazione di Castano Primo, dopo le debite indagini, lo hanno denunciato, in stato di libertà per Frode.

Promozioni

I biglietti aerei solo andata per il Pakistan costano solo 600 euro

Ai 14.400 euro indebitamente riscossi andrebbero aggiunti i 400 euro circa a testa che sono versati dal comune di residenza del 52enne per il mantenimento di ognuno dei figli in comunità. In un anno sono 24.000 euro che vanno aggiunti ai 14.400 euro del reddito di cittadinanza riscosso.

Promozioni

Culture digitali

Spendendo solo 6mila euro, invece, si potrebbe fare un’opera buona. Riunire, cioè, la famiglia in difficoltà comprando loro i biglietti aerei solo andata per il Pakistan, che costano meno di 600 euro a persona, e fornendoli anche del necessario per la quarantena anti covid 19 che dovranno fare una volta arrivati. Si risparmiano così circa 28mila euro di denaro pubblico dei 34mila che questa famiglia costa di costere ogni anno.

Promozioni
Ilaria Maria Preti 5256 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.