Ex compagno arrestato perché la perseguitava. San Donato Milanese

scarpe rosse contro la violenza sulle donne

Nel pomeriggio del 09 febbraio 2021, a San Donato Milanese (MI), i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato in flagranza per il reato di atti persecutori, un 39enne brasiliano, senza fissa dimora in Italia.

Promozioni

Bed & breakfast La Scala a Rho

La vittima è la cameriera 44enne di un ristorante, italiana ed ex compagna dell’arrestato. La donna aveva notato l’uomo che la fissava insistentemente e con atteggiamento minaccioso, attraverso le vetrate del ristorante in cui stava lavorando e ha chiamato il 112. I Carabinieri intervenuti hanno trovato subito l’uomo straniero. Era entrato nel locale e stava discutendo con i titolari che non gli avevano permesso di raggiungere la cucina, dove la donna si era rifugiata. L’intento di aggredirla era chiaro. Gli accertamenti ed anche le testimonianze dei colleghi della vittima hanno poi permesso di ricostruire numerosi altri episodi avvenuti in precedenza.

Promozioni

L’uomo è stato quindi bloccato, arrestato e successivamente portato nella Casa Circondariale di MilanoSan Vittore” dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Promozioni

Promozioni
Cristina Garavaglia 1339 Articoli
Giornalista

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.