LambrateMilano

Cimitero di Lambrate. Pochi cartelli, scarsa igiene e nessun intervento

Milano. Il cimitero di Lambrate, ci scrive il consigliere di zona 3 Marco Cagnolato, è in condizioni pietose. Mancano i cartelli molti sono illeggibili, la vegetazione cresce senza regole e copre i cartelli rimanenti. la gente si lamenta. Non lo scrive solo alla nostra redazione ma lo ha anche scritto all’assessore Cocco e al sindaco Beppe Sala. del comune di Milano, e a tutti i servizi di segnalazione e di intervento del comune stesso. Secondo quanto dice il consigliere non è la prima volta che segnala la necessità di intervento, ma evidentemente il Comune d Milano e l’ufficio tecnico non sono intervenuti.

Annunci

  • 8 Cimitero di Lambrate
  • 7 Cimitero di Lambrate
  • 6 cimitero di lambrate
  • cimitero di lambrate 5
  • 3 Cimitero di Lambrate
  • 2 cimitero di Lambrate
  • 1 cimitero di lambrate

La lettera all’assessore

“Come da foto allegate segnalo nuovamente degrado e mancanza di manutenzione dei manufatti di cui in oggetto (cartelli stradali e targhe indicanti la denominazione dei campi all’interno del cimitero di Lambrate). Molti sarebbero illeggibili, alcuni coperti da vegetazione, numerosi utenti si lamentano del fatto che non siano chiaramente visibili e all’interno del cimitero stesso non siano posizionati un adeguato numero di cartelli indicanti la posizione e la mappa del complesso.

Annunci

Inoltre ecco come si presentano i servizi igienici destinati all’utenza, non credo ci sia da aggiungere altro. Chiedo si intervenga mediante pulizia ed eventualmente sostituzione dei cartelli che dovessero essere troppo ammalorati, potatura e sfalcio, pulizia dei servizi destinati all’utenza e posa di un adeguato numero di mappe nelle aree del complesso che ne fossero sprovviste.”

Annunci

Il bagno pubblico del Cimitero di Lambrate

Cimitero di Lambrate. Cimitero di Lambrate. Pochi cartelli, scarsa igiene e nessun intervento - 03/02/2021

Siam in tempi di covid19 e pandemia. La pulizia e l’igiene sono un obbligo. Se all’entrata del cimitero c’è la colonnina per disinfettarsi le mani quando si entra o si esce, a maggior ragione i bagni pubblici dovrebbero essere tenuti in modo impeccabile, o chiusi se non si riesce a tenerli puliti in quanto luogo di possibile contagio, e da quel che mostra la foto, non solo per il covid 19.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.