Arrestato il rapinatore della farmacia a San Siro

MIlano, san Siro. Un marocchino pregiudicato è stato catturato dalla polizia durate una rapina ad una farmacia nel quartiere di san Siro, a due passi da piazza Selinunte. Era armato di coltello e ore è accusato di rapina aggravata.

Promozioni

Non era al suo primo colpo

C’erano astati altre reapine nella zona di piazza Selinunte, sempre ai danni dei già tanto danneggiati commercianti, di quei pochi che durante i vari lock down erano rimasti aperti. La Squadra Mobile ha quindi intensificato i controlli nei pressi delle farmacie e supermercati della zona. Prima sono stati individuati i punti sensibili, quelli che avevano maggiori possibilità di essere rapinati data la situazione. Si tratta in maggiornaza di farmacie e supermercati. Poi li hanno messi sotto sorveglianza, aspettando pazientemente che il rapinatore si facesse vivo.

Promozioni

Tra i possibili obiettivi individuati, c’è una farmacia comunale. Nel tardo pomeriggio di qualche giorno fa, i poliziotti hanno visto entrare un uomo che si era nascosto il votlo con al mascherina e che indssava un cappuccio tirato sugli occhi. In mano aveva un coltello da cucina. C’erano quinid pochi dubbi sulle sue intenzioni.

Promozioni

Nella farmacia

In quel momento all’interno della farmacia c’erano il direttore ed una dipendente. Le vittime hanno assecondato le richieste del rapinatore che, con un’azione rapidissima, si è impossessato dell’incasso. Non appena però c’è stato un attimo di maggior sicurezza, di solito è quello in cui il rapinatore è lontano dalle vittime e ha le mani occupate a prendere i soldi, sono intervenuti i Falchi della Squadra Mobile, che erano appostati nelle vicinanze e avevano visto tutto. L’uomo ha fatto resistenza ma i poliziotti lo hanno bloccato e infine arrestato.

Promozioni

Culture digitali

Chi è il rapinatore

Si tratta di un marocchino di 46 anni. Abita a San Siro, non lonano dalal farmacia rapinata. Ha parecchi precedenti alle spalle:rapina, furto, minaccia ed anche un
tentato omicidio. Nel 1993, non ancora ventenne, durante una lite ha accoltellato un suo connazionale. L’arresto è avvenuto in flagranza , quindi non vi è possibilità di dubbio sulla sua colpevolezza. Però le indagini continuano per accertare se il 46enne abbia a che fare anche con le altre 7 rapine avvenute negli ultimi 3 mesi nella zoan di piazza Selinunte, per questo il rapinatore è a disposizione del Pm dr. P. Filippini della Procura della Repubblica di Milano.

Promozioni
Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 5281 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.