Zibido San GiacomoMilano città metropolitana

Schianto fatale: muore in un incidente un 24enne di Lacchiarella, a Zibido San Giacomo

Non ce l’ha fatta C.G. il 24enne coinvolto nella serata di giovedì 21 gennaio 2021 nell’incidente avvenuto a Zibido San Giacomo. La sua vita si è spenta alle 22, proprio nel giorno del suo compleanno. Il giovane lascia vedova la sua compagna e orfano il suo piccolino. Risiedeva a Lacchiarella (Milano).

Annunci

  • incidente
  • incidente. Schianto fatale: muore in un incidente un 24enne di Lacchiarella, a Zibido San Giacomo - 22/01/2021
  • incidente. Schianto fatale: muore in un incidente un 24enne di Lacchiarella, a Zibido San Giacomo - 22/01/2021

Nonostante il tentativo disperato dei sanitari, il 24enne è spirato mentre veniva trasportato all’Humanitas di Rozzano. Sul posto sono state inviate dal 118 ben 4 ambulanze con automedica e i Vigili del Fuoco hanno trafficato non poco per estrarre le tre persone coinvolte nell’incidente

Annunci

Lo schianto è avvenuto lungo la strada statale 35 dei Giovi, nei pressi di Badile. Coinvolto anche un 30enne che è stato trasferito in ospedale in gravi condizioni all’ospedale San Matteo di Pavia. La sua Audi è finita nel canale mentre la Fiat 500 sulla quale viaggiava il 24enne è rimasta in strada accartocciata. Trasferito in ospedale, in codice verde all’Humanitas di Rozzano, anche un passeggero di 25 anni ma le sue condizioni non sarebbero gravi.

Annunci

la scala Rho b&b

Lo schianto è stato frontale e sul caso stanno ora indagando i Carabinieri di Abbiategrasso.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Cristina Garavaglia

Giornalista

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.