Aggredirono un guardia giurata sul treno. Preso anche il terzo colpevole

pistola Glock calibro 9x21

In 3 avevano aggredito una guardia giurata e gli avevano portato via la pistola, una Glock calibro 9×21, con caricatore inserito e 1 proiettile all’interno. Oggi la polizia di stato lo ha trovato ed arrestato in via Appennini. Era a casa con la compagna, che attende un bambino.

Si tratta di un 24enne salvadoregno. Gli investigatori della squadra mobile di Milano ritengono sia il terzo uomo nella rapina aggravata dello scorso 117 novembre, che si consumò a bordo del treno regionale della tratta Milano-Porta Genova a Mortara (PV).

Il 24enne avrebbe agito insieme ai due connazionali di 23 e 26 anni, irregolari sul territorio nazionale e con precedenti, già fermati dalla Squadra Mobile di Milano lo scorso 23 novembre. Attualmente anche il 24enne è sottoposto al fermo di polizia giudiziaria emesso dalla Procura della Repubblica di Pavia, e convalidato in loco dal P.M. Dott. Furno della Procura della Repubblica di Milano.

Ilaria Maria Preti 5173 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.