Parco Lambro. Ragazzini rapinano e picchiano un 43enne

Milano, parco Lambro. Lunedì 9 novembre verso le ore 18.30, alcuni cittadini avevano segnalato che era avvenuta una violenta rapina ai danni di un uomo che era seduto su una panchina.

Promozioni

Cosa è successo al Parco Lambro

Siamo nel quartiere di Lambrate: I colpevoli sono 2 ragazzini di 17 anni, che lo hanno pestato a sangue. La polizia di Stato ha raccontato i fatti. Gli uomini del commissariato Lambrate della Polizia di Stato sono intervenuti subito e hanno trovato la vittima, un uomo di 43 anni, che ha riferito loro di esser stato aggredito da tre persone con il volto coperto, mentre si trovava seduto su una panchina. Aveva sul volto e sul corpo gli evidenti segni delle botte e dei colpi presi durante la rapina. Il 43enne è stato soccorso però ha rifiutato il trasporto in ospedale per non correre i rischi connessi all’emergenza del Covid 19.

Promozioni

Pestato con una violenza senza pari, mentre era a terra

Quando si è accorto che lo avevano puntato, il 43enne, spaventato, ha cercato di prendere le sue cose e scappare. I tre rapinatori, però non hanno mollato la presa e, dopo averlo inseguito, lo hanno bloccato, scaraventarlo a terra e colpito violentemente più volte. Ha cercato di cercato di proteggersi con le mani, ma i tre aggressori sono riusciti a colpirlo al volto, alla testa ed alle mani e, dopo essersi impossessati del telefono cellulare, del portafoglio e di pochi alti effetti personali, sono fuggiti.

Promozioni

Presi al parco Lambro dagli agenti di Lambrate

Gli agenti della Squadra Investigativa del Commissariato Lambrate, sentita la comunicazione del rapporto su quanto successo al parco via radio, si sono diretti verso il parco. Qui hanno notato tre ragazzi che corrispondevano alle descrizioni e che stavano correndo in direzione di Via Feltre. Durante la fuga, i tre avevano lasciato cadere alcuni oggetti fra cui un telefono cellulare, le chiavi della macchina, le chiavi di casa e il portafoglio che, recuperati dai poliziotti, sono stati restituiti alla vittima. Gli agenti sono riusciti a fermare due dei tre ragazzini in fuga. Uno aveva le scarpe sporche di sangue. Entrambi hanno subito ammesso di essere i responsabili della rapina.

Promozioni

Chi sono i rapinatori e che fine fanno

I rapinatori arrestati al parco Lambro sono due 17enne italiani. Sono stati riaffidati ai genitori esercenti la potestà genitoriale e messi agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza. Qeusta è avvenuta lo scorso 12 novembre presso il Tribunale per i Minorenni. Al termine dell’udienza uno dei rapinatori minorenni è stato portato in una comunità. Per l’altro è stata disposto gli arresti domiciliari presso la casa dei genitori.

Promozioni
Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 5278 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.