Raddoppiano i casi Covid a Cisliano. Ben tre decessi

covid 19 coronavirus

Sono quasi raddoppiati i positivi al Covid a Cisliano: più 43 casi in una settimana per un totale di 98 positivi. Salgono anche a 3 le classi scolastiche messe in quarantena (contro una della settimana precedente).

Promozioni


Il sindaco Luca Dure’ ha spiegato che, rispetto all’ondata precedente, il numero di chi deve ricorrere al ricovero ospedaliero è  minore. Il virus però, ha ribadito il primo cittadino, circola e sui grandi numeri gli ospedali sono comunque in sofferenza per la mole di casi Covid da trattare.

Promozioni


Salgono anche i decessi a Cisliano: un nuovo  morto per un totale di 3 perdite per Covid. Ovviamente chi non ce l’ha fatta si è  ammalato diversi giorni fa. 
Nessuno al momento è in terapia intensiva e il numero di ricoverati in ospedale è pari a 2.

Promozioni


Raddoppiano anche i cosiddetti “contatti stretti”, salendo di 52 unità e stabilendo quindi a 108. Rientrano in questa categoria i casi sospetti di Covid e chi è stato a contatto diretto con malati di Covid accertati. Per loro la quarantena a casa per capire se svilupperanno il virus.

Promozioni

Culture digitali


Anche a Cisliano si rispecchia l’andamento regionale e nazionale. 

Promozioni
Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 1351 Articoli
Giornalista

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.