LambrateMilano

Giovane accoltellato sulla 93 a Lambrate. E’ grave

Milano. Un giovane salvadoregno di 23anni è stato accoltellato, all’altezza dell’ incrocio fra Via Edoardo Bassini e via Valvassori Peroni, nel quartiere di Lambrate. E’ salito sull’autobus 93 ma non si sa ancora se è stato accoltellato mentre era già sul’autobus o se lo hanno ferito prima e poi lui è salito sul mezzo di trasporto pubblico. È successo ieri sera alle 9:25.

Annunci

In quel momento l’autobus 93 stava viaggiando in direzione di viale Omero. Il ragazzo è stato colpito diverse volte con un coltello da una persona che è rimasta attualmente ignota. Non è ancora chiaro se l’aggressione è avvenuta sull’autobus o se il ragazzo di è salito dopo essere stato ferito, magari per sfuggire al suo aggressore. Però come i presenti si sono resi conto della ferita del giovane, hanno chiamato il 118.

Annunci

il ragazzo accoltellato è grave

I soccorritori della Croce Viola di Milano Giunti sul posto hanno medicato e stabilizzato il ragazzo e lo hanno poi trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’Ospedale San Raffaele. Le ferite sarebbero molto gravi Esine da ieri sera ragazzo è in condizioni critiche. Sul posto è giunto subito il personale della Security dell’ ATM alcune pattuglie dei Carabinieri e delle volanti della Polizia di Stato. Sul posto anche la polizia scientifica

Annunci

Per le indagini procede la squadtra mobile di Milano che sta ricostruendo i fatti per individuare gli aggressori, di cui al momento non si sa molto.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.