Economia e lavoro

Poste italiane. Le pensioni di luglio saranno pagate il 24 giugno

Le pensioni di luglio saranno sui conti correnti dei pensionati 24 giugno invece che nei primi 5 giorni del mese di riferimento. Il ritiro del denaro sarà possibile dai Postamat per chi ha scelto l’accredito. Per chi deve recarsi per forza negli uffici postali a ritirare la pensione vi sarà un turnazione alfabetica. Una ulteriore possibilità per chi ha più di 75 anni: potrenno delegare i carabinieri al ritiro.

Annunci

La notizia arriva dall’azienda Poste italiane. Da mercoledì 24 giugno per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti da oltre 7.000 ATM Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello.

Annunci

la scala Rho b&b

Per gli altri, coloro che devono andare in posta dovranno rispettare la turnazione alfabetica.

  • l cognomi che iniziano con A e B mercoledì 24 giugno;
  • l cognomi che iniziano con C e D giovedì 25 giugno
  • l cognomi che iniziano con E e K venerdì 26 giugno;
  • l cognomi che iniziano con L e O sabato mattina 27 giugno;
  • l cognomi che iniziano con P e R lunedì 29 giugno;
  • l cognomi che iniziano con S e Z martedì 30 giugno.

I carabinieri disponibili a ritirare le pensioni su delega per gli anziani

Chi ha compiuto i 75 anni compiuti e percepisce la pensione presso gli Uffici Postali, che riscuotono normalmente la pensione in contanti e che non hanno nessuno di fidato cui delegare il ritiro della pensione, possono chiedere di ricevere gratuitamente la pensione al loro domicilio, delegando al ritiro i Carabinieri.

Annunci

ufficio postale. pagamento pensioni

Siamo ancora in emergenza sanitaria, anche se i contagi coronavirus sembrano aver rallentato. E’ necessario prendere precauzioni anche in posta. Le nuove modalità sono state introdotte per garantire la tutela della salute dei lavoratori e dei clienti degli uffici postali. E’ necessario indossare la mascherina protettiva, ad entrare in ufficio solo all’uscita dei clienti precedenti, a tenere la distanza di almeno un metro, sia in attesa all’esterno degli uffici sia nelle sale aperte al pubblico. Si possono trovare altre informazioni sul sito www.poste.it o contattando il numero verde 800 003 322.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.