Movida di Corso Garibaldi. Arrestato un 21enne

Milano. I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri Milano Duomo nel corso della notte hanno risolto il caso della movida di corso Garibaldi. Hanno identificato il “con ogni probabilità” responsabile del ferimento di un 24enne durante una rissa fra ubriachi in Corso Garibaldi 104, zona della Movida milanese, nella notte fra venerdì e sabato scorso. (Foto di repertorio di Corso Garibaldi a Milano)

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

Le telecamere sulla movida di corso Garibaldi

Le indagini erano iniziate sin dal momento dell’aggressione. Pochi i testimoni attendibili ma sono state visionate diverse telecamere che avevano ripreso i fatti. Ed è proprio attraverso le immagini acquisite dalle telecamere in uei momenti della movida fra largo la Foppa e corso garibaldi che i carabinieri hanno identificato un 21enne italiano. Se i testimoni non erano attendibili sui fatti perché erano tutti piuttosto ubriachi, dalle loro testimonianze è stato però possibile dare un nome alla persona vista nei filmati della video sorveglianza.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

Culture digitali

Milano, largo La Foppa, all'incrocio con Corso Garibaldi. La  zona Movida
Largo La Foppa, all’incrocio con Corso Garibaldi

Il 21enne è stato rintracciato ieri sera. Abita a milano.Durante la perquisizione del suo appartamento e dell’auto che aveva in uso sono stati trovati, e sequestrati, un coltello a serramanico e degli indumenti insanguinati. Le analisi daranno la conferma di chi appartiene il Dna su abiti e coltello, ma è più che ragionevole pensare che sia il responsabile del grave ferimento del 24enne. Secondo quanto riferito dalle autorità, il giovane ha già a suo carico altre denunce per fatti simili, ed è stato arrestato e accusato di tentato omicidio aggravato. Ora si trova nel carcere di San Vittore, agli arresti preventivi, in attesa del processo, su ordine dell’autorità giudiziaria. Una ultim’ora è stato reso noto che il 21enne arrestato è Alessandro Caravita, figlio dell’ultras dell’Inter Franco Caravita.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE
Ilaria Maria Preti

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.