Abbandona il compagno di bagordi in fin di vita sul pianerottolo

Abbiategrasso. Ieri notte, alle 23, in via Verdi 9, un pregiudicato italiano di 45anni, senza fissa dimora, è stato abbandonato in fin di vita sul pianerottolo dal suo compagno di bagordi salvadoregno.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

Un brutta storia di vite ai margini della società, se non al di fuori. Ieri sera alcuni condomini del palazzo di via verdi hanno notato un uomo riverso su un pianerotto e hanno chiamato il 118. L’uomo era completamente ubriaco. Aveva bevuto così tanto alcool che i medici e i soccorritori che lo hanno soccorso hanno dichiarato in codice rosso, cioè in grave pericolo di vita, e lo hanno trasportato all’ospedale Humanitas dove è stato ricoverato, ed è ancora adesso, in prognosi riservata.

Pubblicità

Bed & breakfast La Scala a Rho

Durante i soccorsi, gli operatori del 118 hanno chiamato i carabinieri. I Militari della sezione Radiomobile della compagnia di Abbiategrasso hanno scoperto che il clochard aveva passato la serata con un 47enne salvadoregno, anche lui pegiudicato e irregolare sul territorio italiano, ubriacandosi a morte. Quando l’italiano si è sentito male, invece di chiamare i soccorsi, lo ha trascinato fuori dall’appartamento in cui vive con la madre, e lo ha abbandonato sul pianerottolo. I carabinieri hanno denunciato l’uomo per omissione di soccorso.

Marisdaut

Marisdaut

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui