ArlunoBareggioBoffalora sopra TicinoCasorezzoCorbettaInverunoMagentaMarcallo con CasoneMeseroMilanoMilano città metropolitanaOssonaSanto Stefano TicinoSedrianoVittuone

Covid 19. La situazione dei casi positivi in alcuni comuni del Milanese al 27 marzo

Covid 19. Non la penso come il sindaco Sala. Per me è necessario dare ai cittadini una puntuale giornaliera informazione su quanto accade, specialmente in casi di emergenza straordinari come questo. Se è vero che vedere crescere il numero di casi di positivi induce paura, è anche vero che senza la paura non potremmo difenderci da quello che succede. Senza l’informazione non ci si potrebbe difendere. Quindi io continuerò a raccontare giornalmente. Aggiungerò anzi, anche il comune di Milano all’elenco

Annunci

Situazione covid 19 nei comuni al 27 marzo

  • Arluno: positivi 26, 2 deceduti, totale 28
  • Bareggio: positivi 32, deceduti 6, totale 38
  • Boffalora sopra Ticino: positivi 3, deceduti 2, totale 5
  • Casorezzo: positivi 13, deceduti 1, totale 14
  • Corbetta: positivi 42, deceduti 5, totale 47
  • Inveruno: positivi 26 , deceduti 4 , totale 30
  • Magenta: positivi 58, deceduti 2, totale 60
  • Mesero: positivi 8, deceduti 0
  • Marcallo con Casone: :positivi 13, deceduti 0
  • Ossona: positivi 17, deceduti 0
  • Santo Stefano Ticino: positivi 7, deceduti 3. totale 10
  • Sedriano: positivi 34, deceduti 10, totale 44
  • Vittuone: positivi 40, deceduti 1, totale 41
  • Milano: positivi 2.755, deceduti 254, totale 3.009
Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.