L’angolo della poesia di Giovanni Elidio Chiastra

Nato a Berceto (Pr) il 3 agosto 1944. Un’infanzia non facile, una giovinezza in giro per il mondo a lavorare, mantenendo nel cuore i luoghi, i costumi e le usanze dei posti vissuti. Quando ha potuto fermarsi in un luogo fisso, i ricordi e le emozioni di tante vite vissute sono diventate poesia. Ora abita a Casorezzo (Mi). Innumerevoli i riconoscimenti ottenuti: il Premio Letterario Internazionale Città di Sarzana (2017), Premio internazionale di poesia “Città di Pontremoli”, finalista al Wilde Europea Award (2016) e molto altro ancora. Ha collaborato con i Jalisse per una canzone con il componimento “Ultimo contatto” (2016).

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

BELLISSIMA: una delle prime poesie dell’artista che ha meritato un riconoscimento, arrivando in finale al concorso “IL FEDERICIANO”

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

Come il sapore dell’amore

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

Che ti resta in bocca

A tutte le ore

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

E la purezza

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

Dell’anima

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

Limpida e candida

MVergine

Che si protrae

Per assimilare

Tutto il bene e il male

Che riesce a contenere

Come la giornata

Chiara e soleggiata

Che t’appresti a conquistare

Senza mai nulla tenere

Alzi lo sguardo al cielo

No c’è nessun velo

Che ti copre la speranza

D’entrar nell’abbondanza

Del rapimento della felicità

Di trascorrere

Follemente

La vita che fugge

Velocemente

. L'angolo della poesia di Giovanni Elidio Chiastra - 04/02/2020
Cristina Garavaglia

Cristina Garavaglia

Giornalista

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.