Pubbliredazionali

L’angolo della poesia di Giovanni Elidio Chiastra

Nato a Berceto (Pr) il 3 agosto 1944. Un’infanzia non facile, una giovinezza in giro per il mondo a lavorare, mantenendo nel cuore i luoghi, i costumi e le usanze dei posti vissuti. Quando ha potuto fermarsi in un luogo fisso, i ricordi e le emozioni di tante vite vissute sono diventate poesia. Ora abita a Casorezzo (Mi). Innumerevoli i riconoscimenti ottenuti: il Premio Letterario Internazionale Città di Sarzana (2017), Premio internazionale di poesia “Città di Pontremoli”, finalista al Wilde Europea Award (2016) e molto altro ancora. Ha collaborato con i Jalisse per una canzone con il componimento “Ultimo contatto” (2016).

Annunci

AMMALIANTE VISIONE

Annunci

Il profumo delle tue labbra,

Annunci

Creando una scia miracolosa,

Attira verso te’

Annunci

Una profonda venerazione

E un’attrazione fatale,

Belle, carnose, ben disegnate,

E con quel rossetto che ne esalta

La formazione perfetta,

A prima vista

Viene voglia di assaporarle,

Immergersi in esse

In un bacio senza fine,

Per provare quelle strane sensazioni

Che solo esse possono darmi,

E penetrare profondamente in te’

Per carpire le tue gioie,

Entrare a far parte dei tuoi pensieri,

Della tua vita e dei tuoi desideri.

Ma per ora sto’ solo sognando,

Ti vedi sirrodente, ma sto’ farneticando,

Spero solo che arrivi quel momento,

Non sto’ aspettando altro,

E con il cuore sto’ soffrendo

perché ormai l’amor per te’ lo ha conquistato.

poesia. L'angolo della poesia di Giovanni Elidio Chiastra - 13/01/2020
Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Cristina Garavaglia

Giornalista

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.