L’isola della solidarietà a Corbetta aiuta i bimbi malati e i meno fortunati

Si è svolta con successo, sabato 14 dicembre, l’edizione 2019 de “L’Isola della solidarietà” organizzata come ogni anno dall’associazione “La città dei bambini” di Corbetta, con il patrocinio del Comune.

Pubblicità

. L'isola della solidarietà a Corbetta aiuta i bimbi malati e i meno fortunati - 15/12/2019

Ad essere protagonisti gli studenti, i genitori e gli insegnanti delle scuole primarie di primo e secondo grado della città di Corbetta, nella centrale piazza del Popolo. Con loro i membri dell’associazione “Città dei bambini” che hanno intrattenuto i visitatori e hanno organizzato esibizioni di canto, recitazione e spettacoli vari.

Pubblicità
. L'isola della solidarietà a Corbetta aiuta i bimbi malati e i meno fortunati - 15/12/2019

“La Favorita”, le elementari “Aldo Moro”, le medie “Simone da Corbetta”: ognuno un proprio ruolo e tanti manufatti realizzati durante i laboratori come pinetti decorativi fatti di pigne, addobbi natalizi, lampade colorate.

. L'isola della solidarietà a Corbetta aiuta i bimbi malati e i meno fortunati - 15/12/2019

I calendari

Novità di quest’anno anche i calendari realizzati per poter essere acquistati dal pubblico a fini benefici. A realizzarli sono stati gli alunni della prima D delle scuole medie statali corbettesi in 70 copie. Ben 24 i grafici che, sotto la guida della professoressa Patrizia Penati, hanno realizzato i disegni per ciascun mese dell’anno e le copertine.

Pubblicità
. L'isola della solidarietà a Corbetta aiuta i bimbi malati e i meno fortunati - 15/12/2019

Solidarietà

Il ricavato andrà a favore del Fondo parrocchiale di prossimità, per il reparto pediatrico dell’ospedale “Fornaroli” di Magenta, “Cuori in festa” no profit di Marcallo con Casone, “Insieme si può “ gruppo missionario di Sedriano. Presente anche “Anchio onlus” che unisce abilità e “disabilità” in progetti diversi.

. L'isola della solidarietà a Corbetta aiuta i bimbi malati e i meno fortunati - 15/12/2019

Cuori in festa

Sono ormai alcuni anni che la piccola Eleonora è tornata in cielo a vegliare sui famigliari come angioletto. I genitori hanno avuto la forza di trarre dal dolore della disgrazia una speranza per i bambini nati come Eleonora, con un cuore malato, speciale. La missione dell’associazione no profit è quella di raccogliere fondi da destinare a strutture ospedaliere nei reparti di cardiologia pediatrica e pediatria.

Pubblicità

tap gym

. L'isola della solidarietà a Corbetta aiuta i bimbi malati e i meno fortunati - 15/12/2019

Insieme si può

Il gruppo missionario di Sedriano nasce nel 1995 con lo scopo di essere per l’appunto missionari quotidianamente. L’autotassazione dei soci serve a realizzare opere di solidarietà: Congo, Sud Sudan, terremotati dell’Umbria, uragano in Vietnam. Tante le destinazioni.

. L'isola della solidarietà a Corbetta aiuta i bimbi malati e i meno fortunati - 15/12/2019
Cristina Garavaglia

Cristina Garavaglia

Giornalista

Commenta qui