Inveruno

Inizia la fiera di San Martino 2019

Inveruno. Sabato 9 novembre le strade di Inveruno si riempiranno di bancarelle per la tradizionale Fiera di San Martino. Durerà 3 giorni, dal 9 all’11 novembre, come il periodo in cui si svolge, l’estate di San Martino.

Annunci

Con il patrocinio della Regione Lombardia la Fiera di San Martino è una delle fiere agricole più importanti dell’Alto Milanese. Vi si svolge uno dei mercati di animali da Fattoria più importanti, oltre che alcuni dei concorsi più prestigiosi che premiano i migliori esemplari di allevamento. La leggenda di San Martino, cui è dedicata la chiesa parrocchiale di Inveruno, è nota. Il ricco Martino percorreva un strada a a cavallo, quando ha incontrato un povero che tremava dal freddo. Si è tolto il mantello, lo ha diviso a metà e ne ha donata una parte al povero. Quel gesto di generosità fu premiato con tre giorni di clima mite, che si ripete ogni anno agli inizi di novembre, quando freddo, nebbia e pioggia cominciano a mordere tenacemente le campagne. San Martino è anche il patrono di Inveruno.

Annunci

Quest’anno tra le varie associazioni che partecipano alla fiera con i loro stand ci sarà anche Terra insubre, l’associazione che organizza l’Insubria festival, un’altra fiera tradizionale che ha luogo a Marcallo con Casone, a cavallo del week end del 25 aprile, giorno dedicato a San Marco, patrono di Marcallo.

Annunci

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.