Uncategorized

Bimbo avventuroso rischia di annegare in piscina. Salvato dall’educatrice

Corsico, un bambino di 4 anni, questo pomeriggio ha rischiato di annegare in piscina. Ospite di un campus estivo, si era avventurato nell’acqua alta e ha rischiato di annegare. L’educatrice però lo ha visto e lo ha raggiunto velocemente, salvandogli la vita. Intanto sono stati chiamati i soccorsi. (foto di repertorio)

Annunci

Verso le 15.13 l’allarme. Areu ha comunicato che un bambino di soli 4 anni stava rischiando l’annegamento in una delle piscine di Corsico. Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118, con una ambulanza della Croce Verde di Trezzano sul Naviglio, e un’auto medica, e i carabinieri della compagnia di Corsico.

Annunci

cambiamenti. Social journalism

Il codice operativo è il giallo. Il bambino è già però fuori dall’acqua. Lo hanno portato all’ospedale pediatrico Buzzi, ma non è in pericolo di vita. Una tragedia evitata, una storia che finisce bene, e che ha avuto come protagonista un bimbo avventuroso e vivace e una maestra che ha saputo essere un passo più avanti a lui. Che bello scrivere quando le brutte avventure finiscono bene.

Annunci

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.