CinemaEventiTeatro

Concerto per l’Avis di Rho

Il Corpo Musicale Cittadino Parrocchiale di Rho sta per tornare!

Pubblicità

Diversi sono gli appuntamenti nei prossimi mesi per tutti i musicanti ma soprattutto per simpatizzanti, appassionati e amici che avranno l’occasione di ascoltarci dal vivo!

Pubblicità

Il momento culminante di questa nuova stagione musicale dell’associazione più vecchia della città sarà il Concerto di Primavera di sabato 13 aprile alle ore 15.15 presso il Chiosco Pomè in occasione del 75° anniversario dell’AVIS di Rho – in caso di maltempo si terrà presso l’Auditorium “C. Maggiolini” in via De Amicis, sempre a Rho.

Pubblicità

Il concerto, diretto dal giovane Maestro Simone Clementi, vedrà l’alternarsi di brani di diverso genere: dalle immancabili colonne sonore di John Williams a quella maestosa propria del celebre Signore degli Anelli; sarà possibile ascoltare anche canzoni intramontabili come Moonlight Serenade di Glenn Miller o A Whiter Shade of Pale dei Procol Harum, ma anche brani originali scritti appositamente per questo tipo di organico come “The Universal Band Collection” del celebre compositore olandese Jacob De Haan; e per finire, come non omaggiare anche noi i Queen con una nostra interpretazione di Bohemian Rhapsody?!

Il Corpo Musicale di Rho presieduto da Isidoro Moroni invita tutta la cittadinanza e tutti gli appassionati a condividere con loro questo momento di festa per festeggiare insieme un’associazione storica per la Città come l’AVIS!

Pubblicità

Gli appuntamenti poi proseguiranno con il tradizionale Concerto di S.Vittore dell’ 11 maggio insieme alle altre realtà Parrocchiali, l’Istituto musicale “Giulio Rusconi” e la Cappella musicale “Pueri Cantores” e sabato 8 giugno con il tradizionale Convegno giunto alla 41° edizione.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Roberto Morelli

Io e la Banda di Rho .

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.