OssonaMilano città metropolitana

Chi si è perso il rimorchio?

Ossona – Martedì 18 in via per Mesero è stato ritrovato il rimorchio di un camion. Ora è parcheggiato nel capannone comunale di via Redipuglia.

Annunci

A Ossona succede davvero di tutto. Questa volta di è trattato del ritrovamento del rimorchio di un camion parcheggiato da  tempo in via per Mesero. Era privo di motrice, e al controllo dei carabinieri e della polizia locale di Ossona e Casorezzo non è risultato nessun proprietario. Il numero di telaio risulta modificato. Insomma pare che attualmente non sia possibile capire se si tratta di un rimorchio rubato o di proprietà di qualcuno di molto distratto

Annunci

Dopo il ritrovamento, il rimorchio è stato portato con una motrice al capannone comunale di via Redipuglia. Resterà là fino alla scadenza dei tempi tecnici e giuridici, poi le autorità potranno aprirlo e controllarne il contenuto. Se nessuno si farà vivo per reclamarlo  e se dal contenuto non sarà possibile determinare il proprietario,  diventerà proprietà pubblica.

Annunci

Non è la prima volta che si verificano ritrovamenti ingombranti a Ossona . Qualche anno fa infatti fu ritrovata una barca. Non fu possibile ritrovarne il proprietario. Divento proprietà pubblica e l’anno seguente la si usò per i carri di carnevale. Per Ossona potrebbe essere un affare. Un rimorchio da tir può sempre far comodo.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.