MilanoBaggioMilano città metropolitana

Era infilato nel finestrino rotto dell’auto

Ieri mattina, intorno alle 6, in via Sellanuova, zona Baggio, due fratelli hanno notato un uomo. Stava frugando e armeggiando all’interno di un’auto con il finestrino rotto.

Annunci

la scala Rho b&b

Altre auto lì vicino avevano i finestrini rotti. Si sono precipitati a bloccarlo e hanno chiamato il numero unico 112. Il ladro ha reagito ma i due fratelli sono riusciti a tenerlo fermo, con la parte superiore del corpo infilata nel finestrino rotto dell’auto. Quando è arrivata la volante della Polizia di Stato lo hanno trovato così.

Annunci

Dopo averlo consegnato i due fratelli si sono accorti che il ladro aveva saccheggiato anche la loro auto. Il ladro è un italiano nato nell’86. La polizia lo ha denunciato per tentata rapina impropria a causa della reazione avuta quando lo hanno sorpreso.

Annunci

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.