Corso Como. La tripla vita della movida

Corso Como ormai ha la sua economia locale, un sistema collaudato in cui il frequentatore di discoteche è il fulcro del reddito di una larga compagine di persone che ne sfruttano, a loro vantaggio, le debolezze. Lo fanno con organizzazione.

Promozioni

Nell’orario di entrata nei locali della movida prevale lo spaccio di sostanze stupefacenti. Durante la permanenza dei festaioli nei locali c’è chi si dedica attivamente a svuotare le loro auto parcheggiate in zona, forzando portiere e spaccando finestrini. Infine all’orario di chiusura delle discoteche, l’attività prevalente diventa il furto con destrezza, lo scippo, e la rapina ai danni degli stessi polli, ormai ubriachi fradici o completamente sballati. Questo è un quadro della vita della movida di Corso Como che risalta anche nell’analisi dei controlli, dei fermi e degli arresti effettuati dalle forze dell’ordine.

Promozioni

Qualche racconto

 Lo scorso venerdì sera  gli agenti dei commissariati di Porta Garibaldi e di Porta Venezia hanno effettuato dei controlli generici di prevenzione. Nella rete:  un gambiano, arrestato per spaccio di stupefacenti e trovato in possesso di alcune dosi di marijuana pronte per la vendita;  4 stranieri irregolari, accompagnati in questura per l’identificazione; e un 24enne italiano indagato in stato di libertà. Aveva infatti con sè, senza un valido motivo, un cacciavite da 26 centimetri.

Promozioni

Cacciaviti, droga e manolesta

La sera seguente un altro controllo, più mirato allo spaccio. Questa volta è stato effettuato dall’ Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura.  Hanno arrestato in flagranza lo stesso 24enne. Aveva posato il cacciavite, e si stava dedicando allo spaccio di sostanze stupefacenti. Lo hanno beccato mentre cedeva una dose di hashish, sempre in Corso Como. L’uomo è poi risultato essere residente in provincia di Brescia, piuttosto conosciuto nella zona della stazione di porta Garibaldi, a Milano senza fissa dimora, con tanti precedenti simili, e destinatario di un daspo urbano.

Promozioni

Promozioni
Ilaria Maria Preti 5248 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.