Botte da orbi in piazza Agilberto. Picchiati anche i poliziotti

Milano – Botte da orbi alle 11 della mattina del 7 di giugno alle in piazza Agilberto, un ufficiale giudiziario ha dovuto chiamare la polizia perché era nata una rissa fra i tre proprietari di un appartamento sotto sfratto e il loro inquilino.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

All’arrivo i poliziotti della volante hanno trovato tre pluripregiudicati che stavano facendo a botte con l’inquilino sotto sfratto, un ecuadoregno di 52 anni anche lui pluripregiudicato. L’ufficiale giudiziario cercava di dividere i quattro. Gli agenti sono intervenuti ma nel tentativo di sedare la rissa hanno preso diversi colpi, tanto da dover essere medicati all’ospedale Fatebenefratelli.

Pubblicità

Per calmare i bollenti spiriti dei tre proprietari è stato necessario usare anche dello spray al peperoncino. I sono stati giudicati guaribili in quattro e cinque giorni. I tre, che sono originari del paese di Bronte,in Sicilia, sono stati arrestati con l’accusa di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui