Gennaro Tirino ucciso con 6 colpi di pistola

Questa mattina intorno alle 7, 20 in via Torquato Tasso a Legnano, in provincia di Milano, é stato trovato il corpo di Gennaro Tirino, un meccanico 38 enne originario di Napoli.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

arresti a ossona

Sembra proprio una esecuzione. Gennaro Tirino era appena uscito dal bar dove aveva fatto colazione. Poco lontano la sua bmw bianca. Qualcuno ha sentito dei colpi di pistola. Si è sporto e lo hanno visto a terra, con il viso pieno di sangue. Hanno chiamato il nue 112. All’arrivo, soccorritori e carabinieri hanno capito che non c’era più nulla da fare. Gennaro Tirino era morto. I colpi di arma da fuoco, probabilmente una pistola non molto grande lo avevano colpito al volto, alla testa e al corpo. Una scena impressionante, sconvolgente persino per i soccorritori che, nella concitazione del momento, hanno indicato, come luogo dell’esecuzione Milano, invece di Legnano. Non ci si può abituare a vedere persone trattate con tanta antiumana violenza. Nella mattinata l’equivoco si è risolto. Il luogo dell’agguato era Legnano, al confine con il comune di Castellanza, e la provincia di  Varese.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

Le indagini sono in corso. Se ne stanno occupando i carabinieri diu Busto Arsizio che stanno compiendo l’esame delle telecamere della zona e che stanno ascoltando persone che potrebbero aver visto qualcosa. Nelle vicinanze del corpo sono stati trovati 6 bossoli di piccolo calibro. Qualcuno si è avvicinato a Gennaro mentre camminava e gli ha sparato, quasi a bruciapelo, 6 colpi. Un agguato di questo genere, così efferato, sarà una brutta faccenda.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

Bed & breakfast La Scala a Rho

Aggiornamento del 28 settembre.

I carabinieri della compagnia di Busto Arsizio hanno appena fermato una persona coinvolta nella morte di Gennaro Tirino. Nel pomeriggio saranno diffusi altri particolari.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

Ilaria Maria Preti

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.