PoliticaPrima Pagina

Referendum sull’autonomia. 22 ottobre: giorno della liberazione della Lombardia e del Veneto

Milano -Scelto il giorno per il referendum sull’autonomia della Lombardia e del Veneto. Il 22 ottobre sarà il vero giorno della liberazione per lombardi e  veneti.

Annunci

lombardiaFinalmente i cittadini potranno esprimersi per costruire un futuro migliore fatto di meno tasse e più opportunità di lavoro e benessere. Questo referendum non è della Lega Nord, ma è di tutti i cittadini veneti e lombardi che vogliono più libertà. Servirà per cambiare finalmente questo sistema che ha fallito perché ha portato più disoccupazione e insicurezza. Ora inizia la vera battaglia. Andremo casa per casa a spiegare alla gente del perché occorre andare a votare in massa per il sì all’autonomia. Io e il consigliere regionale del Carroccio Jari Colla lo abbiamo affermato in un comunicato stampa congiunto, in merito al referendum per l’autonomia di Lombardia e Veneto. Si terrà, come annunciato oggi dai presidenti Maroni e Zaia, il 22 ottobre prossimo.

Annunci

cambiamenti. Social journalism

Il pd si schieri dalla parte dei lombardi

In merito alla richiesta di aprire subito una trattativa fatta dal ministro Martina (Pd) a Maroni, come possiamo fidarci di un governo che negli ultimi anni ha tagliato 6 miliardi di euro a Regione Lombardia e ai nostri comuni? E’ ora che il Pd si schieri dalla parte dei lombardi. Prima portiamo milioni di cittadini a votare per l’autonomia. Poi ci siederemo a trattare mettendo sul tavolo tutto il peso del popolo.

Annunci

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Fabrizio Cecchetti

Sono nato il 3 dicembre 1977 a Rho (MI) e sono stato consigliere comunale a Rho della Lega Nord dal 1998. Conduttore di RPL, ho collaborato con la rivista Angeli Press, pubblicazione del terzo settore e del volontariato sociale. Rieletto consigliere regionale nel 2013, ho ricoperto la carica di Vice Presidente del Consiglio regionale della Lombardia. Eletto deputato nel 2018 sono vicecapogruppo vicario della Lega alla Camera.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.