PoliticaMilano città metropolitanaOssona

Sergio Garavaglia scrive a prefetto e ministro dell’interno

Ossona – Dopo il consiglio comunale andato deserto, il capogruppo di Siamo Ossona, Sergio Garavaglia ha scritto a prefetto e ministro dell’interno. Nessuna dichiarazione da parte del sindaco. Ecco la lettera di richiesta al prefetto e ministero.

Annunci

Il fatto è quello di cui abbiamo parlato qualche giorno fa. Prima in Consiglio comunale. Venerdì 23 dicembre alle 9.30 del mattino  e poi in Aggredita e rapinata una donna. E i consiglieri comunali se ne fregano. Il problema è il consiglio comunale andato deserto e non più convocato, nonostante gli obblighi di legge e i regolamenti comunali. Sono poi state consegnate al protocollo del Comune 2 diffide ad adempiere, rimaste senza risposta.  Il rischio che le opposizioni si rivolgessero, in questo caso, a prefetto e ministro dell’interno era abbastanza prevedibile. Ed è di oggi la notizia che è stato richiesto l’intervento degli enti superiori. Cosa succederà adesso non lo sappiamo. E’ una cosa che a Ossona non era mai capitata prima. Ci sarebbe piaciuto sapere Ecco il testo che il capogruppo di Siamo Ossona ha inviato alla email ufficiale del ministero dell’interno e della prefettura.

Annunci

Richiesta di intervento urgente

Oggetto: Richiesta intervento urgente presso Sindaco di Ossona. “Chiarissimo Ministro, Onorevole Prefetto, con la presente a nome di diversi Consiglieri comunali sono a chiedere un vostro cortese ed urgente intervento presso il Sindaco di Ossona signor Marino Venegoni. In data 7 Dicembre, con il numero di firme richiesto dalle norme comunali abbiamo fatto richiesta di convocazione, entro 20 giorni, del Consiglio Comunale per affrontare due mozioni su Sicurezza ed Ambiente. Il Sindaco ha convocato il Consiglio Comunale il 23 Dicembre alle ore 9.30, senza prevedere una seconda convocazione. Il Consiglio Comunale andava deserto con la mancanza di tutti i consiglieri di maggioranza.

Annunci

Ad oggi il Sindaco non ha ancora convocato il Consiglio Comunale, sospendendo il confronto libero e democratico, non riconvocando l’assise cittadina. Abbiamo presentato due diffide ad adempiere in data 28 Dicembre prot. 11311 ed in data 2 Gennaio prot. 41 ma nulla si è mosso. Con la presente siamo a chiedere un vostro cortese ed urgente intervento presso il Sindaco di Ossona affinché  convochi entro 5 giorni  il Consiglio Comunale. In caso contrario chiediamo che si attivino le procedure di surroga previste dalle norme.”

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.