EventiMagazinePrima Pagina

Wacky race. 3 giorni di festa con Ciacavemm

Casorezzo – 3 giorni di festa per i bambini di Casorezzo preparati dall’associazione Ciacavemm per il 24, 25 e 26 giugno. Tra le altre iniziative anche la Wacky Race.

Pubblicità

wacky race casorezzoCasorezzo si sta preparando per la grande festa dei bambini. Si terrà nel week end fra il 24 e il 26 giugno. Il programma è nutrito ma molte aspettative si concentrano sulla Wacky Race, la corsa più pazza del mondo. L’appuntamento è per venerdì 24 giugno alle 21.30 in piazza 1° maggio a Casorezzo. Prendendo spunto dai famosi cartoni animati di Hanna e Barbera degli anni ’70, le wacky races sono un fenomeno che sta prendendo piede.
Il tema è quello della corsa impossibile. Arrivare ad una meta irraggiungibile partecipando con i più incredibili veicoli, risultato di studi e di idee quasi pazze. La wicky race si potrebbe definire una parodia dell’innovazione portata agli estremi, fino a superare quelli della logica.
Sin dal 1993, a fine giugno, ce n’è una edizione in Inghilterra. Si tratta di una cronoscalata in cui si celebrano le automobili storiche che hanno posto della storia dell’automobilismo. Al Goodwood Festival of Speed sono esposte le riproduzioni a grandezza naturale delle automobili disegnate nel cartone animato di Hanna e Barbera, in tutte le loro versioni.

Pubblicità

Wacky Races Casorezzo

Anche a Casorezzo, da 3 anni a questa parte, durante la festa dei bambini organizzata dall’associazione Ciacavemmm succede quasi lo stesso. Alcuni gruppi si sfidano alla costruzione del veicolo a motore umano (la bicicletta) più originale e anche più veloce. Ne abbiamo viste di tutti i colori e dimensioni. L’anno scorso il gruppo Tremasinsema ha vinto il premio per il veicolo più bello. Uno scuola bus a pedali, il veicolo che vedete nella fotografia insieme al team sportivo durante la premiazione. La corsa, invece, è stata vinta dalle Scroccole. Due deliziose meringhette in una tazza di latte con i biscotti sono state le più veloci.

Pubblicità

la scala Rho b&b

scroccole ciacavemmAnche quest’anno i veicoli che riscuoteranno più successo saranno premiati. L’attesa per la Wacky Race è molta come molta è la curiosità che circonda i veicoli in costruzione. Si dice che le sorprese saranno davvero eclatanti. Per ora il più stretto riserbo circonda i progetti dei gruppi dei partecipanti. Da settimane son già al lavoro nelle officine di Casorezzo.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.