MagazineOssonaPrima Pagina

Cerchiamo Mya la cagnolina timorosa

foto di MyaOssona – Mya  è stata persa a Pero, in zona Fiera, lo scorso 20 settembre. Era appena arrivata, quindici giorni fa, da un canile del centro Italia. Teme la gente ed è scappata. Potrebbe essere il cane investito che è stato segnalato su viale Europa, nei pressi dei capannoni Bertola, a Ossona, sul lato in direzione Inveruno. Se qualcuno l’ha vista non tenti di avvicinarla ma chiami Maurizio al 338376209 o Diana al 3391028604 .
“Buonasera le chiedo aiuto in quanto, da domenica stiamo cercando Mya che si è allontanata da casa zona Pero fiera. Oggi mi hanno segnalato un cane di taglia media,  marrone, investito sulla strada da Mesero va verso Ossona in Direzione Boffalora, nei pressi del Bertola, Sono passata nel pomeriggio non ho visto nulla. Potrebbe essere così gentile da diffondere ai suoi concittadini un appello? Se qualcuno ha visto il cane incidentato in questione e se poteva essere Mya, di cui le mando la foto, potrebbero avvisarci? Grazie mille e buona serata, Diana”
Con questo messaggio, su Facebook, Diana ha cercato l’aiuto di Cronaca Ossona per poter salvare la cagnolina Mya, che ha alle spalle una brutta storia ed è terrorizzata dall’ uomo, cosa che l’ha indotta a scappare da cosa dopo essere stata adottata, solo 15 giorni fa.

Annunci

“Non era ancora stata, recuperata. il tempo passato in casa era ancora troppo poco e domenica è riuscita a scappare da Pero. Ad oggi l’unica segnalazione avuta è quella del cane investito a Ossona. ” ha continuato a raccontarmi.  Dalla foto si vede che Mya è una cagnolina particolare, bisognosa d’aiuto, anche un pochino spelacchiata e le si legge il timore negli occhi. Ma sono certa che se a Ossona riusciamo a vederla, riusceremo ad aiutarla, chimando immediatamente i suoi padroni che sapranno mostrarle affetto e convincerla che ci si può fidare degli umani (perlomeno, della maggior parte).

Annunci

cambiamenti. Social journalism

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Un pensiero su “Cerchiamo Mya la cagnolina timorosa

  • Proprio 5 minuti fa, la padrona di Mya mi ha avvisata che l’avevano appena ritrovata, che sta bene e che la stavano portando a casa. Una cagnolina fortunata, per lei la fortuna è girata e la sua stella è riapparsa all’orizzonte.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.