Al mercato la neve la spalano i commercianti

Al mercato di Ossona la neve la spalano i commerciantiOssona – Questa mattina i commercianti che si sono recati, come ogni venerdì, a Ossona, per il consueto mercato settimanale, hanno trovato piazza Litta completamente coperta di neve. I lenti fiocchi cadono su Ossona, come sul resto della Lombardia da giovedì mattina, ma nessuno ha pensato a coprire di sale la piazza e a spalare la neve per renderla agibile prima dell’ arrivo delle bancarelle del Mercato. Così, armati dalla solita rassegnazione,  i commercianti han preso pale e palette e si sono ripuliti da soli le piazzole e hanno costruito i passaggi che servivano ai clienti per avvicinarsi alle bancarelle.

Pubblicità

Fiocca la neve

La prima domanda utile che viene in mente è se il Comune ha fatto loro uno sconto sulla tosap o se qualcuno ha pensato di ripagarli del servizio offerto con la pulizia dello spazio pubblico. Infatti, finito il mercato, la piazza rimasta pulita e accessibile a tutti, cosa che non si può dire degli altri marciapiedi del paese che, per essere praticabili, hanno atteso il passaggio dei primi avventurieri. Schiacciando, con le loro impronte, la neve hanno  costruito i passaggi per tutti. Sistema poco costoso davvero: basta aspettare  e fare in modo di essere l’ultimo ad uscire di casa e tutto va bene. Poi, perchè mai darsi da fare? La pioggia di oggi e la primavera scioglieranno ciò che rimane della neve. L’ultimo commento che si può fare? Speriamo che a Ossona non vi sia mai un terremoto…

Pubblicità

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui