Prima PaginaEventi

Ossona, festa della birra: arriva il Cioca & Baraca

Si ripropone anche quest’anno la festa della birra, dal 13 a 15 giugno, presso l’area feste gestita dalla Proloco di Ossona, in via Roma. Il nome tradizionale e della festa è Cioca e Baraca Fest.La festa è come sempre organizzata dal gruppo AAO, cioè dalla libera Associazione Alcolica Ossonese, il cui scopo, goliardicamente parlando, è quello di bere birra fino a non stare più in piedi.

Pubblicità

Si dice goliardicamente perché, benché molti dei partecipanti a questo genere di feste si vantino spesso di grandi bevute, portate a segno senza ritegno, come vorrebbe la tradizione della festa della birra di Monaco di Baviera, in realtà quasi nessuno eccede nelle bevute di birra. Alla Festa della birra o, come amano definirla, al Cioca & Baraca Fest si esibiranno ogni sera dei gruppi musicali di giovani della zona, cover bande, tribute band, e anche altri tipi di gruppi musicali di cui sono fan i giovani e meno giovani di Ossona.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Il 13 giugno, sera dell’inaugurazione, si esibiranno i Sex on the beat, alle 21 seguiti poi dagli Spondaladra alle 22. Sabato 14 giugno, dato che vi sono i mondiali di calcio, sarà allestito un mega schermo, introdotto da un concerto del elefunk, per permettere ai tifosi di calcio di seguire alla televisione la partita finale dei mondiali di calcio organizzati dalla Fifa, mentre si beve birra alla festa del Cioca e Baraca.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.