I nuovi Cavalieri di Corbetta

La conferma è stata data dalla Gazzetta ufficiale del 20 aprile scorso, anche se la data dell’assegnazione delle benemerenze è quella del 27 dicembre 2020. Corbetta celebra tre cittadini ora illustri anche dal punto di vista istituzionale.

Si tratta del Cavaliere Carlo Angelo Meda, da tempo legato alla banda corbettese e presidente delle Acli negli anni ’80. Da Cavaliere a Ufficiale all’ordine e merito della Repubblica italiana. Per così dire, il signor Meda avanza di grado essendo 5 i titoli previsti: Cavaliere, Ufficiale, Commendatore, Grand Ufficiale e Cavaliere di gran Croce. La motivazione è legata alla sua attività in seno alla banda.

  • cavalieri Corbetta I nuovi Cavalieri di Corbetta
  • cavalieri Corbetta I nuovi Cavalieri di Corbetta
  • cavalieri Corbetta I nuovi Cavalieri di Corbetta

L’ex vigile di Polizia locale nonché presidente de ‘Il parco” (associazione per anziani, e non, che opera a Corbetta) Aurelio Placenti è stato nominato Cavaliere all’ordine e al merito della Repubblica italiana per i tanti anni di onorato servizio e per l’attività di formazione alla sicurezza stradale; per quest’ultima ha oltretutto ricevuto un encomio dal Provveditorato degli studi e dalla Motorizzazione civile.
C’è infine il signor Paolo Di Fulco tra i neo Cavalieri di Corbetta, vigile del fuoco volontario e donatore Avis con quasi 150 donazioni

Cristina Garavaglia 1091 Articoli
Giornalista

commenta

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.