Cade dal motorino in strada vicino al Famila, ad Arluno

Arluno. Poco fa, verso le 14.40, un ragazzo di 17 anni è caduto dal motorino mentre percorreva la via Adua, all’altezza del BricoOk che si trova all’interno del centro commerciale Aralunae, ad Arluno, meglio conosciuto con il nome del supermercato Famila.

Pubblicità

In soccorso del giovane motociclista, sono giunte sul posto in codice giallo un’ ambulanza dei soccorritori della Croce Bianca di Sedriano e, per precauzione, un mezzo di soccorso avanzato attrezzato per la rianimazione, dell’ATT di Milano. La missione in questo momento è ancora in corso, ma pare che non sia stata necessario l’intervento dei medici rianimatori. Il 17enne, un volta soccorso è stato trasportato, in codice giallo, al pronto soccorso dell’ospedale San Carlo di Milano. Il rischio in questi casi è, oltre alle botte e ai colpi che si prendono durante la caduta, la possibilità del trauma cranico. Può fare perdere conoscenza e manifestarsi anche a 48 ore di distanza dall’incidente e che deve essere teuto sotto controllo medico. Generalmente per i minorenni vittima di incidenti il codice di priorità medica è aumentato.

Pubblicità

Bed & breakfast La Scala a Rho

Dei rilievi dell’incidente, e delle modalità con cui è avvenuta la caduta dal motorino, si stanno occupando gli agenti della polizia locale di Arluno.

Pubblicità

gt consulting di Manuele Trentarossi

Pubblicità
  • Bed & breakfast La Scala a Rho

  • gt consulting di Manuele Trentarossi

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4902 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.