Baby spaccio alle case bianche

sequestro proventi di baby spaccio

Milano, baby spaccio alle Case Bianche di via Salomone: la Polizia di Stato ha arrestato un ragazzino italiano di 17 anni per detenzione e spaccio di stupefacenti.

La nomea del quartiere delle case bianche di via Oreste Salomone a Milano arriva lontano. Crescere lì non apre orizzonti di successi sicuri, a parte che nel mondo della delinquenza. Non è quindi raro che ci sia qualche 17enne che ha già deciso di rovinare la sua vita avendo a che fare con al droga e con lo spaccio.

Baby spaccio alla Trecca e al quartiere Taliedo

Gli agenti del Commissariato Mecenate, nel corso di un’indagine, hanno appreso che un ragazzino che era già stato arrestato in passato per dei reati legati allo spaccio di stupefacenti aveva ripreso spacciare nella zona Trecca – Case Bianche di via Oreste Salomone.

I poliziotti hanno, quindi, messo sotto sorveglianza le zone frequentate dal baby spacciatore e infine lo hanno incontrato mentre era insieme ad alcuni amici. Il
giovane aveva con sé 35 euro in banconote di vario taglio. Ha capito subito di essere stato sorpreso e ha consegnato spontaneamente agli agenti un involucro di plastica con una dose di hashish. Un trucco ormai conosciuto anche nell’ambiente del baby spaccio, con si spera di accontantare gli investicatori fingendo di collaborare.

Gli agenti del Commissariato Mecenate non hanno però abboccato e lo hanno accompagnato a casa, in via Salomone, dove vive con la famiglia, per effettuare la
perquisizione di rito. Duante il tragitto, il ragazzino è stato ostile e poco collaborativo. Continuava a ripetere che stavano solo perdendo del tempo perché quella dose che lui aveva prima consegnato era l’unica che aveva, ed era per uso personale.

Baby spaccio in casa

Durante la perquisizione dell’appartamento, però, i poliziotti hanno trovato, e poi sequestrato, due panetti di hashish da 203 grammi, una busta con 60 grammi di
marijuana e 690 euro in banconote di vario taglio. ra tutto nascosto in bagno. Poi nella cameretta del ragazzino c’erano altri 11 grammi di hashish e altri 3 involucri di vario peso
sempre di hashish, un sacchetto di carta contenente 500 euro in contanti e un coltello con una lama a scatto da 9 cm. Il ragazzino, ormai veterano del baby spaccio è stato quindi arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e indagato , ma in stato di libertà, per detenzione abusiva di armi. Ora in ogni caso è sotto custodia.

Ilaria Maria Preti 5129 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

commenta

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.