Lo fermano per il lockdown ma aveva hashish negli slip e marijuana sparsa dappertutto

hashish sequestrata

Cinisello Balsamo. Ieri sera, venerdì 15 gennaio, una pattuglia del Commissariato Cinisello Balsamo mentre stavano effettuando dei servizi di controllo hanno notato un assembramento di giovani e ragazzi nei giardini di via Calabria.

Pubblicità

Data la normativa anti Covid 19 li hanno avvicinati per controllarli, ma quando i ragazzi hanno visto i poliziotti hanno iniziato a fuggire in tutte le direzioni.
Non erano assembrati per socializzare o per protestare contro il lock down. I poliziotti sono riusciti a fermarne 2 e li hanno portati, per identificarli e per non perquisirli al freddo, negli uffici di via Cilea. Uno dei 2, un 20enne italiano, aveva negli slip 18 grammi di hashish e 6 di marijuana.

Pubblicità

Bed & breakfast La Scala a Rho

A casa

I poliziotti, quindi, hanno perquisito l’abitazione del giovane a Sesto San Giovanni e, nella soffitta, hanno rinvenuto un borsone con 1 chilo e mezzo di marijuana, 2 buste con oltre 1 chilo di marijuana e7 etti di hashish in un armadietto. Altri 33 grammi di hashish sono stati rinvenuti dai poliziotti nel comodino del ragazzo che è stato arrestato

Pubblicità
Pubblicità
Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 5064 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

commenta

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.