Rapinatore bloccato e consegnato ai carabinieri in pochi minuti

auto dei carabinieri esce dalla cancellata
Foto di repertorio. Carabinieri

Cassano d’Adda. Tenta di rapinare un minimarket, ma il gestore riesce a bloccarlo fino all’arrivo dei carabinieri, pochi minuti dopo.

Pubblicità

È successo lo scorso 2 gennaio. Erano circa le 16 quando un uomo è entrato nel mini market di piazza Garibaldi e ha preso per il collo, da dietro, il gestore, tentando con l’altra mano di arraffare il denaro che era nel cassetto del registratore di cassa. Una mossa particolarmente odiosa da cui peró il gestore, un uomo pakistano di 32anni è riuscito a liberarsi facilmente ingaggiando una lotta corpo a corpo con l’aggressore.

Pubblicità

gt consulting di Manuele Trentarossi

Intanto un dipendente del minimarket ha chiamato il Nue 112 che ha inviato avvisato i Carabinieri. Sul posto, in pochi minuti sono state inviate le pattuglie dei carabinieri della Stazione di Cassano, e quelle della “Compagnia d’Intervento Operativo” del 3 Reggimento “Lombardia”.

Pubblicità

Il gestore, non senza danni, era riuscito a bloccare il rapinatore e i carabinieri lo hanno arrestato in flagranza per “tentata rapina”. Il gestore del minimarket è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale di Melzo, dove è stato medicato per le contusioni e il colpi ricevuti e giudicato guaribile in 7 giorni.

Pubblicità

Culture digitali

Il rapinatore 49enne, che ha già qualche precedente di polizia, invece sarà giudicato oggi con rito direttissimo al tribunale di Milano. Oltre a rispondere penalmente della tentata rapina, che non è comunque un’attenuante, ha preso già una bella punizione nell’essere bloccato e arrestato dalla vittima che aveva scelto.

Pubblicità

Culture digitali

Collaborazione per un maggior controllo del territorio

Nei giorni scorsi nel territorio cassanese a cura della Stazione dei carabinieri di Cassano d’Adda è stata avviata una collaborazione con gli equipaggi della “Compagnia di Intervento Operativo” del terzo reggimento Lombardia, volta a reprimere fenomeni criminali e le inosservanze all’attuale normativa di contrasto al “Covid-19”. Ci sono qui di piú carabinieri sul territorio, per la tranquillità di tutti, meno che dei delinquenti.

Pubblicità
Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 5063 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

commenta

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.