Incendio a Rozzano. Inizia la gara di solidarietà

Rozzano incendio

Alle 19 del primo gennaio un incendio in via dei Lillà a Rozzano ha distrutto l’appartamento di una famiglia. Il bilancio è di 4 intossicati. Sul posto le ambulanze della Croce viola e quella della Croce rossa di Bucciano. salvato anche un gattino. Gli sfollati dall’appartamento ora hanno bisogno di tutto.

Pubblicità

Incendio a Rozzano. Inizia la gara di solidarietà 1 02/01/2021 Rozzano rozzano

I vigili del fuoco sono intervenuti tempestivamente e a raccontare cosa è successo sono i volontari della Croce Viola di Rozzano, intervenuta sul posto con diverse ambulanze in codice giallo. Sono servite sia per il supporto ai Vigili del Fuoco, che mentre sono in servizio rischiano la vita e le intossicazioni da fumo, sia per soccorrere le 4 persone che erano nell’appartamento e che sono rimaste intossicate. Sul posto sono quindi arrivate anche le ambulanze della Croce Rossa di Bubbiano. La croce viola ha trasportato 2 degli intossicati al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo di Milano mentre la Croce Rossa di Bibbiano ha trasportato altri due feriti al pronto soccorso dell’ospedale Humanitas di Rozzano.

Pubblicità

I vigili del fuoco hanno salvato anche un gattino

Nell’appartamento si trovava anche un gattino che è stato salvato dopo aver messo al sicuro le persone. Una volta che i feriti sono stati portati al pronto soccorso, un’altra ambulanza della croce viola ha raggiunto via Lillà per assistere i vigili del fuoco fino allo spegnimento totale delle fiamme, a tarda serata, e alla fine delle operazionei di messa in sicurezza dello stabile. Sul posto, per i rilievi del caso e per garantire la sicurezza pubblica c’erano gli agenti della polizia locale di Rozzano e i carabinieri della locale compagnia.

Pubblicità

La gara di solidarietà

incendio a Rozzano 31 dicembre 2020

E’ raro che si scriva di ciò che succede dopo un fatto di cronaca. in questo caso abbiamo avuto alcune notizie. A Rozzano è iniziata oggi una raccolta di oggetti di prima necessità per sostenere le persone che sono rimaste fuori casa dopo l’incendio di via Lillà e che non possono rientrare fino a che non sarà ristabilita l’agibilità. Attualmente sono rimaste senza nulla. Chiedono l’anonimato, ma sul gruppo Facebook di sei di Rozzano è iniziata una gara di solidarietà e stanno raccogliendo mobili e abiti che possano proteggerli dal freddo d questi giorni

Pubblicità

Culture digitali

Commenti Facebook
Pubblicità
  • Bed & breakfast La Scala a Rho

  • GT Consulting

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4773 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.