Morto Nedo Fiano, sopravvissuto ad Auschwitz. Testimone anche a Magenta e Cuggiono

Si è spento a 95 anni il sopravvissuto ad Auschwitz Nedo Fiano che fece della sua tremenda esperienza nel campo di sterminio la sua missione di vita: la testimonianza. Parlò anche agli studenti Magentini e portò la sua storia anche a Cuggiono.

Pubblicità

Diretto, forse volutamente “crudo” nell’esprimere le emozioni e i ricordi della reclusione nel campo di sterminio nazista, ha contribuito non poco alla trasmissione di valori anti fascisti alle nuove generazioni.

Pubblicità

gt consulting di Manuele Trentarossi

Fiano era altresi il padre del deputato dem Emanuele Fiano.

Pubblicità

Nato nel 1925, prigioniero A 5405 nel Campo di sterminio di Auschwitz, fu liberato dalle truppe americane nel Lager di Buchenwald, dove era stato trasferito dai nazisti in fuga, fu l’unico della sua famiglia a sopravvivere.

Pubblicità

tap gym

Pubblicità

Bed & breakfast La Scala a Rho

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 1020 Articoli
Giornalista

commenta

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.