Boom di “Regali sospesi” per i bisognosi. Corbetta

I volontari della Pro loco di Corbetta

Per il primo anno e proprio in relazione all’emergenza Covid, il Comune di Corbetta ha istituito il “Regalo sospeso” pensato soprattutto per i più piccoli ma non solo (indumenti, giochi, libri). I pacchi sono stati consegnati in una delle stanze comunali e a dare supporto all’iniziativa è stata anche la Pro loco corbettese che, dal canto suo, ha donato anche generi alimentari alla Caritas della parrocchia di Corbetta.

Pubblicità

Pubblicità

gt consulting di Manuele Trentarossi

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 1020 Articoli
Giornalista

commenta

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.