Si fa male un bimbo a scuola e la mamma si sente male. A Casorezzo

Una brutta avventura ha avuto come protagonisti nella mattinata di mercoledì 7 ottobre 2020 un bimbo di 5 anni e la sua mamma. Il tutto è successo attorno alle 8.30 nel cortile del polo scolastico di via Einaudi, dove si trova anche la scuola d’infanzia statale.

Pubblicità

Chi è genitore sa bene che molto spesso i bambini sfuggono anche solo per qualche istante al loro controllo visivo, oppure ancora si staccano dalla mano di mamma e papà. E’ normale, soprattutto per bambini così piccoli. Questo accade anche se si hanno (come si suol dire) “occhi davanti e di dietro”!

Pubblicità

Bed & breakfast La Scala a Rho

E’ bastato quindi un lasso di tempo brevissimo perché questo bimbo si sia ritrovato in pericolo. Dal racconto di chi ha assistito alla scena, il piccolo è andato a sbattere contro un ostacolo che lo ha ferito al viso. Il trauma appariva vistoso proprio perché si è verificato in un punto del corpo sensibile, pare sotto l’occhio. La madre si è comprensibilmente spaventata a tal punto da accusare un malore.

Pubblicità

Da qui la chiamata al 118 e l’arrivo in codice giallo dei sanitari della Croce Bianca di Magenta. Per fortuna, nonostante la ferita e seppur lo spavento sia stato tanto, il quadro clinico è apparso rassicurante.

Pubblicità

tap gym

Auguriamo al piccolo e alla sua mamma di ristabilirsi al più presto.

Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

gt consulting di Manuele Trentarossi

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 1020 Articoli
Giornalista

commenta

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.