Gli fanno 3 multe per aver parcheggiato dove non c’è il divieto di sosta

via villoresi

Ossona. Sono 50 anni che parcheggia nello stesso posto, davanti a casa sua, dove non c’è il divieto di sosta e all’improvviso gli danno tre multe in meno di una settimana per intralcio alla circolazione, in una via dove di fatto non circola nessuno se non i residenti

Pubblicità

Ossona ha diversi problemi, ma quello della sicurezza è forse quello più intricato. Capitano spesso fatti assurdi e che fanno infuriare, letteralmente, le persone. Fra questi ci sono le multe sbagliate, o quelle date per sfuggire alle pressioni di qualcun altro. Non per i soldi ma piuttosto perchè questo genere di multe fa nascere nel cuore delle persone un forte senso di indignazione e la sensazione di aver subito delle ingiustizie.

Pubblicità

Il mantra: “Fate solo multe in piazza Litta”

Agli agenti della Polizia locale di Ossona è spesso rinfacciato che si limitano a fare le multe per divieto di sosta solo in piazza Litta e nelle vie limitrofe. In realtà piazza Litta è l’unico posto dove è normale fare delle multe perchè è frequentata. Ci sono le auto e alcune volte gli autisti fanno scadere il disco orario oppure parcheggiano male. Negli altri luoghi del paese in cui la gente parcheggia è rarissimo che vi siano divieti di sosta che non sono rispettati.

polizia locale auto e multe

Multa per intralcio alla circolazione

S.G. infatti parcheggia tutti i giorni in via Villoresi da 50 anni, di fronte a casa sua, sulla parte destra, dove non ci sono divieti di sosta. Mai nessun ha avuto nulla da ridire. Via Villoresi non ha un grande traffico. Ci passano solo i residenti. Non è un zona coinvolta nella viabilità relativa alle scuole. Insomma, non c’è il divieto di sosta e l’unico modo di intralciare la circolazione in via Villoresi sarebbe quello di piantare una tenda in mezzo alla strada e mettersi dentro a campeggiare.Prima o poi passa qualche automobile cui una tenda potrebbe intralciare il passaggio.

3 multe date a ripetizione

Pubblicità

GT Consulting

Immaginatevi la sorpresa che ha avuto S.G. quando ha visto il biglietto verde sul vetro della sua auto, davanti a casa, e si è accorto di aver preso una multa per intralcio alla circolazione. La macchina infatti era parcheggiata. 2 giorni dopo ha preso un’altra multa, per lo stesso motivo. Poi è toccato anche a suo genero passato a trovare i suoceri. Una dietro l’altra, senza neppure essere riusciti a capire cosa stava succedendo. L’incontro con la polizia locale, quando sono andati a pagare le multe è stato abbastanza burrascoso. Sono anziani ed è mancato un passaggio importante. Quello dell’avviso bonario.

Il senso unico

Nessuno ha detto loro: “Scusa, lo sappiamo che sono 50 anni che parcheggi lì e l’auto non ha mai dato fastidio a nessuno. Solo che adesso qualcuno ha tentato di passare con il suv per la via Villoresi che è a doppio senso. Si sono incrociati davanti a casa tua e ci hanno chiamato perchè i due Suv non riuscivano a passare. Vediamo se riusciamo a trovare una soluzione”.

Pubblicità

Culture digitali

La via Villoresi infatti è troppo stretta per essere ancora a doppio senso ora che le automobili hanno raggiunto le dimensioni di piccoli camion. Le 3 famiglie che abitano la via Villoresi chiederanno che ora sia istituito il senso unico e anche un posteggio per i disabili che, in zona, non c’è.

Ecco la storia di Via Villoresi

La via Villoresi è una storica via di Ossona. E’ stretta perchè è stata costruita quando le automobili erano pochissime e comunque piccole. Come molte strade di Ossona non ha i marciapiedi e la linea di demarcazione ai lati della carreggiata non è segnata. A Ossona c’è l’ abitudine di non segnare con le righe bianche o gialle i lati della carreggiata e la linea divisoria delle corsie nelle vie a doppio senso quando la strada è troppo stretta.

Infatti quando una via non ha la linea di divisoria centrale significa che la carreggiata non ha la larghezza di legge per permettere la costituzione due sensi. La soluzione di Ossona non è mai stata quella di rendere la via a senso unico, ma piuttosto quella di lasciarla a doppio senso non disegnando però la segnaletica orizzontale sull’asfalto.

Non c’è divieto di Sosta

Quindi fino a dove c’è la riga bianca nella foto la carreggiata è abbastanza larga. per avere due corsie. Dove non c’è è troppo stretta e dovrebbe esserci un senso unico di marcia. Negli ultimi 50 anni qualcuno deve aver pensato che via Villoresi dovesse diventare a senso unico perchè sul lato sinistro, guardando la foto, c’è il divieto di sosta. Sul lato destro invece non c’è. Probabilmente qualche progetto, perso nei cassetti degli uffici comunali, trasforma via Villoresi in un senso unico che prevede il transito delle auto sulla parte sinistra della strada, mentre a destra saranno stati pensati un marciapiede, una pista ciclo pedonale e qualche parcheggio nelle rientranze.

Circonvallazione mancata

Un tempo la via Villoresi serviva come circonvallazione di Ossona da chi arrivava da Casorezzo e voleva andare a Inveruno o a Magenta. E’ stato circa 34 anni fa, nel periodo in cui avevano appena reso a senso unico, venendo da Magenta, sia la via Padre Giuliani sia la via Patrioti. Con la costruzione della nuova circonvallazioni di via Nino Bixio però la sua funzione di circonvallazione di Ossona è venuta meno ed è frequentata solo da chi la abita, quindi perchè rompersi le scatole ad istituire un senso unico ? E’ stata lasciata così, ad attendere il momento in cui il le discussioni per il parcheggio e le multe di divieto di sosta riguarderanno delle astronavi.

Pubblicità

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4453 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.