Nella parrocchia di Cerello, Corbetta, arriva Santa Maria Bambina

Il parroco don Paolo Vignola e le signore Marina e Luisa che si occupano anche degli arredi parrocchiali

Grazie alla generosità dei parrocchiani, sono stati raccolti fondi che il parroco di Cerello di Corbetta, don Paolo Vignola, ha voluto destinare all’acquisto della statua-bambola di Santa Maria Bambina. Icona tridimensionale che è stata posta nella sacrestia della chiesa prepositurale dedicata a San Vincenzo Martire in una teca a Lei dedicata e che riporta la mente (per fattezza) al duomo di Milano.

Annunci sponsorizzati

Non un caso, si intende, ma un arredo voluto proprio per onorare la figura della Madre di Gesù sottolineando il legame della chiesa di Cerello con il rito Ambrosiano, che ha la sua cattedrale nel duomo di Milano, e la capitale meneghina stessa.

Annunci sponsorizzati

La cattedrale milanese è dunque intitolata a “Mariae nascenti” (Maria Nascente) che si festeggia l’8 settembre. La stessa data cioè che è stata posta sulla teca a Cerello e che ricorda la festa della Natività di Maria che è altresì giorno di festa per il grande Duomo ambrosiano.

Nella parrocchia di Cerello, Corbetta, arriva Santa Maria Bambina 1 13/09/2020 Corbetta
La teca di Santa Maria Bambina nella chiesa parrocchiale di Cerello, Corbetta

“Abbiamo voluto re-introdurre la tradizione della devozione a Maria Bambina che ricorda la dedicazione del duomo di Milano a Maria Nascente, una figura importantissima per il nostro cammino di fede –  spiega il parroco don Paolo Vignola – In passato, alle coppie dei giovani sposi, veniva regalata una piccola statu di Maria Bambina. Un gesto simbolico per ricordare a tutte le spose e future mamme la vicinanza della Mamma di Gesù. L’augurio intrinseco a questo dono era anche quello della fertilità”.

Annunci sponsorizzati

E’ lo stesso parroco a spiegare che l’arredo è stato realizzato dalle suore di Maria Bambina di via Santa Sofia a Milano e che si tratta di una bambola-statua di alta fattura con il viso realizzato in cera, inserti in resina per evitare l’annerimento, realizzata con stoffe e pizzi di pregio.

Annunci sponsorizzati

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 631 Articoli
Giornalista

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.