Terribile esplosione in piazzale Libia. Evacuata una palazzina. Foto e video

Milano Piazzale Libia, n. 20. Questa mattina poco dopo le 7 una terribile esplosione in un appartamento del piano terra di una palazzina di 9 piani. Ci sono molti feriti, per ora uno solo è grave. 8 persone sono state trasportate in ospedale. I coinvolte sono almeno 50. Al primo piano si è sviluppato un incendio.

Annunci sponsorizzati

Sono le prime notizie che Areu e i vigili del fuoco di via Messina, a missione ancora in corso, hanno rilasciato sull’esplosione in piazzale Libia 20 avvenuta questa mattina. Sul posto, oltre a 9 ambulanze, 2 auto mediche e 1 ambulanza infermieristica, anche la squadra Usar per la ricerca di chi è potrebbe essere rimasto sepolto fra le macerie. Il primo ad essere ritrovato è stato un uomo di 30 anni, S.A., con ustioni di 2° e 3° grado. E’ stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Niguarda, dove esiste una equipe specializzata per le ustioni.

Annunci sponsorizzati

Le foto dei Vigili del fuoco dopo l’esplosione in piazzale Libia

  • esplosione piazzale Libia Milano 1
  • esplosione piazzale Libia Milano 5
  • esplosione piazzale Libia Milano 2
  • esplosione piazzale Libia Milano 3
  • esplosione piazzale Libia Milano 4

Vigili del fuoco, coadiuvati dalla polizia di stato e dalla polizia locale, che si sta occupando di cinturare e scongiurare i pericoli, stanno lavorando per portare in salvo le persone.

Gli altri feriti, numerosi, sono in codice verde. Per il momento si tratta di persone che si sono infortunate mentre si mettevano in salvo uscendo dallo stabile di piazzale Libia e in due casi persone colpite e ferite dai vetri che si sono infranti durante l’esplosione. B. N. 15 anni è stata portata in codice verde al pronto soccorso dell’ospedale Fatebenefratelli per un trauma alla caviglia, insieme alla 54enne P.M., sempre in codice verde.
R. E., 38 anni, è stata inviata al pronto soccorso della clinica Mangiagalli e C. M. L. un’altra donna di 76 anni è stata portata in verde al Policlinico

Aggiornamenti

Annunci sponsorizzati

Ai feriti si sono aggiunti anche un uomo di 48 anni, O. S., e una donna di 46 anni, S.M., che sono stati feriti i modo non grave dai vetri esplosi. Attendiamo a breve altri aggiornamenti sullo stato e sul numero dei feriti.

I Vigili del fuoco stanno lavorando anche per stabilire le cause dell’esplosione in piazzale Libia e per testare l’agibilità dello stabile. come si può notare dalle fotografie e dal video, l’appartamento in cui si è verificata l’esplosione è totalmente distrutto, insieme all’ingresso del palazzo e alla portineria, e molte finestre sono state danneggiate.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4354 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.